Italia markets close in 5 hours 22 minutes
  • FTSE MIB

    26.112,58
    +259,59 (+1,00%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • Petrolio

    71,61
    +3,46 (+5,08%)
     
  • BTC-EUR

    50.752,89
    +1.902,84 (+3,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.432,01
    -23,40 (-1,61%)
     
  • Oro

    1.798,10
    +10,00 (+0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,1293
    -0,0027 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,21
    +46,63 (+1,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,8453
    -0,0035 (-0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0444
    +0,0004 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4372
    -0,0099 (-0,69%)
     

Hera vince gara gestione rifiuti urbani bacino territoriale Bologna

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - La multiutility Hera si è aggiudicata la gara per la gestione dei rifiuti urbani e assimilati nel bacino territoriale di Bologna, contratto da oltre 1,7 miliardi di euro a durata 15 anni.

Lo dice una nota della società, precisando che il progetto riguarda 50 comuni locali e che della cordata incaricata da Atersir (Agenzia territoriale per l'Emilia Romagna) fanno parte anche Giacomo Brodolini Soc. Coop e Consorzio Stabile Ecobi.

Il contratto, scrive sempre il comunicato Hera, si basa sui criteri di sostenibilità, innovazione e creazione di valore.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su

(In redazione Alessia Pé, Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli