Italia markets close in 4 hours 36 minutes
  • FTSE MIB

    24.296,63
    -506,27 (-2,04%)
     
  • Dow Jones

    34.742,82
    -34,98 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    13.401,86
    -350,34 (-2,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,30
    -0,62 (-0,96%)
     
  • BTC-EUR

    45.900,43
    -2.033,84 (-4,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.490,08
    -71,22 (-4,56%)
     
  • Oro

    1.840,60
    +3,00 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,2165
    +0,0031 (+0,26%)
     
  • S&P 500

    4.188,43
    -44,17 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.932,88
    -101,37 (-2,51%)
     
  • EUR/GBP

    0,8602
    +0,0012 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0969
    +0,0035 (+0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4716
    +0,0033 (+0,22%)
     

HSBC: boom utili, +79% a $5,8 miliardi in I trimestre. Ma il fatturato delude. Occhio ai dividendi

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

HSBC, la più grande banca europea per valore degli asset, ha annunciato di aver riportato nel primo trimestre utili al lordo delle tasse in crescita del 79% su base annua, a $5,8 miliardi, meglio dei $3,34 miliardi attesi dallo stesso colosso (che realizza la maggior parte del fatturato in Asia). Il fatturato è stato tuttavia in calo del 5%, su base annua, a $13 miliardi. HSBC ha spiegato la flessione con il contesto dei bassi tassi di interesse. La banca aveva detto a febbraio che non avrebbe pagato dividendi trimestrali nel 2021, ma che avrebbe allo stesso tempo considerato un payout a interim in occasione della diffusione dei risultati di metà anno, in calendario ad agosto. Per il 2022, HSBC prevede un payout ratio tra il 40% e il 55% degli utili per azione riportati.