Hugo Boss alza guidance utile dopo balzo vendite trim1

Il logo di Hugo Boss sulla vetrina di un negozio a Vienna

(Reuters) - La casa di moda tedesca Hugo Boss ha alzato l'outlook per l'utile 2023, prevedendo margini lordi stabili e maggiori guadagni di efficienza dalla rete globale di negozi per quest'anno.

La società prevede che nel 2023 l'Ebit aumenterà tra il 10% e il 20% a 370-400 milioni di euro, rispetto alla precedente stima di una crescita compresa tra il 5% e il 12%.

Gli analisti avevano previsto un Ebit di 377 milioni di euro per il 2023 secondo un consensus fornito dall'azienda.

Il titolo guadagna l'1,6% nei primi scambi a Francoforte.

Il gruppo si aspetta inoltre una crescita delle vendite intorno al 10% a circa 4 miliardi di euro nel 2023, dopo un aumento a doppia cifra nel primo trimestre.

In precedenza aveva previsto una crescita 'mid-single-digit' per quest'anno con l'obiettivo di raggiungere 4 miliardi di euro nel 2025.

Le vendite trimestrali sono salite del 25% a 968 milioni di euro, oltre le stime degli analisti di 893 milioni di euro.

L'aumento è stato guidato da una crescita in tutte le regioni e in tutti i canali del gruppo, grazie al persistere di una forte domanda da parte dei consumatori.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)