Italia markets close in 7 hours 32 minutes
  • FTSE MIB

    27.112,21
    -25,77 (-0,09%)
     
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • Petrolio

    71,74
    -0,31 (-0,43%)
     
  • BTC-EUR

    44.728,30
    -1.074,40 (-2,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.311,60
    -9,67 (-0,73%)
     
  • Oro

    1.788,60
    +3,90 (+0,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1289
    +0,0017 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.281,32
    +5,12 (+0,12%)
     
  • EUR/GBP

    0,8519
    +0,0011 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0435
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4264
    +0,0017 (+0,12%)
     

Hyatt compie l’acquisizione di Apple Leisure Group, dando vita a un leader globale nei viaggi per il tempo libero e di lusso tutto compreso

·7 minuto per la lettura

Buon posizionamento per soddisfare una quota cospicua e crescente di domanda per i viaggi del comparto leisure, con offerte arricchite di ogni tipologia e un catalogo sempre più diversificato

Riafferma l’impegno di vendere grosse porzioni di attività, per generare altri 2 miliardi di USD di ricavi entro fine 2024; mantiene il 100% degli impegni già assunti

CHICAGO, November 04, 2021--(BUSINESS WIRE)--Hyatt Hotels Corporation (NYSE: H) ha annunciato oggi che Hyatt ha compiuto la preannunciata acquisizione di Apple Leisure Group (ALG), gruppo di spicco attivo nell’ambito dei servizi di gestione di resort, viaggi e alberghiero di lusso, da affiliate a ognuna di KKR e KSL Capital Partners, LLC.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20211103006364/it/

Dreams Las Mareas Resort and Spa (Photo: Business Wire)

Hyatt raddoppia la sua impronta globale di resort aggiungendo il portafoglio a brand AMR™ Collection di ALG, comprendente circa 100 hotel e resort che operano in 10 Paesi e un programma in sviluppo di 24 trattative concluse nelle Americhe e in Europa. In virtù di ciò, Hyatt offre ora una delle maggiori scelte di resort di lusso con trattamento tutto compreso al mondo, comprese destinazioni nuove per Hyatt quali Acapulco, Curaçao, le isole Canarie, Minorca e St. Martin. Attraverso questa acquisizione Hyatt ha aggiunto proprietà in 11 nuovi mercati europei, accrescendo del 60% l’impronta del proprio marchio europeo, rafforzando il suo potenziale di crescita in una regione fondamentale per la domanda globale di viaggi leisure.

Inoltre, Hyatt offre un numero di opzioni ed esperienze ancora più elevato per la sua base di ospiti e clienti di alto rango e apporta miglioramenti all’esperienza di viaggi leisure tutto compreso mediante:

  • Unlimited Vacation Club® by AMR™ Collection, club viaggi esclusivo riservato agli associati, che fruiscono di prezzi speciali e altri vantaggi nelle proprietà AMR™ Collection partecipanti

  • ALG Vacations®, uno dei maggiori tour operator con offerte di pacchetti e piattaforme di distribuzione di viaggi di piacere in Nord America, con destinazioni negli Stati Uniti, in Messico e nei Caraibi

  • Amstar, società leader nella gestione dei servizi a destinazione

  • Trisept Solutions®, originale piattaforma tecnologica per i viaggi di piacere

Hyatt sta definendo le modalità in cui i programmi fedeltà World of Hyatt® e Unlimited Vacation Club® di ALG possono portare valore aggiunto e vantaggi esclusivi alle rispettive basi di soci. Hyatt ha il progetto di integrare AMR™ Collection in World of Hyatt nel 2022, in modo che gli appartenenti possano guadagnare e usufruire di punti World of Hyatt in oltre 100 tra hotel e resort AMR™ Collection.

"L’acquisizione di ALG da parte di Hyatt rappresenta un momento di definizione del marchio nella nostra storia ultrasessantennale e aggiunge tessere al nostro retaggio di leader nell’ospitalità", ha affermato Mark Hoplamazian, presidente e CEO di Hyatt. "Hyatt e ALG posseggono portafogli di marchi altamente complementari e condividono un profondo impegno per le esperienze di colleghi e ospiti fondato sul servizio attento al dettaglio. Essendo entrati per primi nel dinamico settore del lusso tutto compreso nel 2013, siamo idealmente posizionati per soddisfare la significativa e crescente domanda di viaggi di lusso ed estendere l’ospitalità di livello internazionale che forniamo a una vasta gamma di nuovi viaggiatori. Siamo entusiasti all’idea di accogliere l’équipe ALG nella famiglia Hyatt e non vediamo l’ora di collaborare per raggiungere nuovi livelli di crescita e creazione di valore per tutte le parti coinvolte, tra cui i nostri azionisti, proprietari, clienti, ospiti, soci e colleghi."

"Oggi segna l’inizio del prossimo capitolo di ALG, in cui continueremo a costruire sulla forte fedeltà e reputazione che abbiamo realizzato attraverso i nostri marchi e servizi di viaggi di lusso, ora come parte di Hyatt", ha affermato Alejandro Reynal, CEO e presidente di Apple Leisure Group. "Crediamo fermamente di potere ottenere di più insieme e siamo entusiasti delle opportunità che si prospettano per la nostra famiglia allargata, tra cui i componenti della nostra équipe ALG, che sono felici di unirsi a una più vasta organizzazione globale. Grazie alle ulteriori competenze di Hyatt prevediamo di accelerare la nostra espansione, accogliendo più viaggiatori e trasformando i sogni delle vacanze in ricordi che resteranno per tutta la vita."

L’attività di ALG continuerà a essere guidata da Alejandro Reynal e dall’attuale dirigenza. ALG opererà come unità aziendale distinta in seno a Hyatt. Il sig. Reynal è entrato a far parte della direzione esecutiva di Hyatt e risponde gerarchicamente al sig. Hoplamazian.

Nel settembre 2021 Hyatt ha tenuto fede all’impegno di disinvestire elementi patrimoniali annunciato nel 2019 per 1,5 miliardi di USD, con ricavi pari a oltre 3 miliardi di USD realizzati a partire dal lancio della strategia di alienazione di attività iniziata nel 2017, a un fattore multiplo combinato superiore a 17 volte l’EBITDA. Hyatt inoltre riafferma il suo impegno a generare altri 2 miliardi di USD in ricavi da disinvestimento di elementi del patrimonio entro la fine del 2024.

Consulenze
In relazione all’operazione, BDT & Company, LLC e J.P. Morgan hanno svolto il ruolo di consulenti finanziari per Hyatt, mentre Latham & Watkins LLP ha ricoperto il ruolo di consulente legale. PJT Partners è stata consulente finanziario di ALG, mentre Simpson Thacher & Bartlett LLP ha svolto il ruolo di consulente legale. Credit Suisse e Deutsche Bank Securities Inc. hanno agito da consulenti finanziari per KKR e KSL Capital Partners.

Il termine "Hyatt" viene usato in questo comunicato stampa per comodità per riferirsi a Hyatt Hotels Corporation e/o una o più delle sue affiliate.

Informazioni su Hyatt Hotels Corporation
Hyatt Hotels Corporation, con sede a Chicago, è un’azienda globale leader nel settore della ricettività alberghiera, che offre 20 marchi di rilievo assoluto. In data 30 giugno 2021 il portafoglio dell’azienda includeva oltre 1000 hotel e proprietà all inclusive in 68 Paesi in sei continenti. Lo scopo dell’azienda, ossia prestare attenzione alle persone in modo che godano della miglior salute, informa le sue decisioni aziendali e strategie di crescita e mira ad attrarre e trattenere i dipendenti migliori, costruire relazioni con gli ospiti e creare valore per gli azionisti. Le sussidiarie dell’azienda operano, gestiscono, concedono in franchising, possiedono, affittano, sviluppano, danno in licenza o forniscono servizi a hotel, resort, residenze con marchio e strutture di proprietà per vacanze con, tra gli altri, i marchi Park Hyatt®, Miraval®, Grand Hyatt®, Alila®, Andaz®, The Unbound Collection by Hyatt®, Destination by Hyatt™, Hyatt Regency®, Hyatt®, Hyatt Ziva™, Hyatt Zilara™, Thompson Hotels®, Hyatt Centric®, Caption by Hyatt, JdV by Hyatt™, Hyatt House®, Hyatt Place®, tommie™, UrCove, e Hyatt Residence Club®, e gestiscono il programma fedeltà World of Hyatt®, che offre precisi benefici ed esperienze esclusive ai suoi pregiati membri. Per ulteriori informazioni visitare www.hyatt.com.

Informazioni su Apple Leisure Group®
Apple Leisure Group® (ALG) è un gruppo al vertice con sede in Nord America che si occupa di gestione marchi resort, viaggi di piacere e ospitalità, con un modello commerciale unico rivolto a viaggiatori e destinazioni in tutto il mondo. ALG, tramite il suo gruppo di aziende affiliate, offre in modo costante un valore eccezionale ai viaggiatori e forti prestazioni ai proprietari e partner di resort, sfruttando strategicamente il proprio portafoglio di marchi, tra i quali figurano: AMResorts LP, o una o più delle sue affiliate che forniscono collettivamente servizi di vendita, marketing e gestione marchio ai propri marchi di resort e hotel riuniti nella AMR™ Collection, tra cui marchi di lusso e vincitori di premi a 5 stelle e 4 stelle, tra cui Secrets® Resorts & Spas, Dreams® Resorts & Spas, Breathless® Resorts & Spas, Zoëtry® Wellness & Spa Resorts, Alua® Hotels & Resorts, Sunscape® Resorts & Spas e ALG Vacations®, uno dei maggiori venditori di pacchetti vacanza e voli charter negli USA per destinazioni in Messico e nei Caraibi, con marchi molto famosi: Apple Vacations®, Funjet Vacations®, Travel Impressions®, CheapCaribbean.com®, BeachBound®, Blue Sky Tours®, Southwest Vacations® e United Vacations®; l’esclusivo programma che richiede l’iscrizione ad Unlimited Vacation Club®; i migliori servizi di gestione destinazioni forniti da Amstar DMC; e il fornitore di soluzioni tecnologiche innovative Trisept Solutions®, che mette in collegamento oltre 88.000 agenti di viaggio con i maggiori fornitori di viaggi. Per saperne di più sui vantaggi di Apple Leisure Group®, visitare www.appleleisuregroup.com.

Dichiarazioni di previsione
Le dichiarazioni di previsione del presente comunicato stampa, non aventi natura storica, costituiscono dichiarazioni di previsione secondo il significato attribuito a tale espressione dalla legge del Congresso Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Queste dichiarazioni includono enunciati sull’acquisizione di Apple Leisure Group® da parte dell’azienda, inclusi benefici finanziari e operativi previsti derivanti dall’acquisizione, vantaggi per ospiti e soggetto giuridico derivanti dall’acquisizione, importo e dimensione temporale delle future alienazioni di attività e fatturato previsto multiplo di tali alienazioni di attività, crescita attesa dei viaggi di piacere di lusso e miscela di ricavi per camera di tempo libero a livello sistema azienda, ricavi futuri proiettati basati sulle tariffe dell’azienda combinata, vantaggi attesi e valore aggiunto dal programma fedeltà World of Hyatt e offerte di iscrizione ad Apple Leisure Group, piani, strategie, pareri, rendimento finanziario, proiezioni, proposte finanziarie, prospettive di eventi futuri dell’azienda, e comportano rischi noti e ignoti di difficile previsione. Di conseguenza i nostri attuali risultati, le prestazioni o gli obiettivi possono discostarsi segnatamente da quelli espressi o impliciti in queste dichiarazioni di previsione. In alcuni casi si possono identificare le dichiarazioni di previsione dall’uso di parole come "può", "potrebbe", "si prevede", "intendere", "progettare", "cercare’, "auspicare", "ritenere", "prevedere", "stimare", "potenziale", "continuare", "probabile", "sarà", "sarebbe" e varianti di tali termini ed espressioni simili, o la loro versione negativa o espressioni simili. Tali enunciati che guardano al futuro sono necessariamente basati su stime e assunti che, sebbene plausibili ai nostri occhi e a quelli della direzione, sono intrinsecamente incerti. Fattori che possono far sì che i risultati effettivi differiscano sostanzialmente dalle aspettative attuali includono, tra gli altri, rischi associati all’abilità di portare a compimento la proposta acquisizione di Apple Leisure Group®, compreso il relativo insorgere di ulteriore importante indebitamento; l’abilità dell’azienda di integrare in modo ottimale i dipendenti e le operazioni di Apple Leisure Group nell’azienda; l’abilità di realizzare i benefici previsti e le sinergie dell’acquisizione di Apple Leisure Group®, con la rapidità e la portata previste; la durata della pandemia di COVID-19 e il ritmo di ripresa successivo alla pandemia, una ricomparsa dell’infezione o delle varianti di COVID-19; gli effetti di breve e lungo termine della pandemia di COVID-19, tra cui la domanda di viaggi, attività transitorie e di gruppo e i livelli di fiducia del consumatore; l’impatto della pandemia di COVID-19, una ulteriore ricomparsa di COVID-19 o di sue varianti e l’impatto di azioni che governi, aziende e individui intraprendono in risposta sulle economie globali e di macroaree, le limitazioni o i divieti di viaggio e l’attività economica, tra cui la durata e la grandezza del suo impatto sui tassi di disoccupazione e la spesa discrezionale del consumatore; l’ampia distribuzione ed efficacia di vaccini contro il COVID-19 e l’ampia accettazione della popolazione in genere di tali vaccini; la capacità di terze parti proprietarie, concessionari in franchising o partner di attività alberghiere di riuscire a contrastare l’impatto della pandemia di COVID-19 ed eventuali ritorni della diffusione, o varianti di COVID-19; incertezza economica in generale nei mercati globali chiave e un peggioramento delle condizioni economiche globali o bassi livelli di crescita economica; il tasso e il ritmo della ripresa economica che segue i tempi di rallentamento economico; strozzature e interruzioni della catena globale dell’offerta; rischi a carico dei segmenti del lusso, dei resort e dell’ospitalità tutto compreso; i livelli di spesa in attività economica, tempo libero e i segmenti tutto compreso, oltre alla fiducia del consumatore; cali di occupazione e tasso medio giornaliero; scarsa visibilità riguardo alle prenotazioni future; perdita di personale chiave; condizioni politiche e geopolitiche domestiche e internazionali, tra cui agitazioni politiche o civili o cambiamenti nelle politiche commerciali; ostilità, o timore di ostilità, compresi futuri attacchi terroristici, che hanno effetto sui viaggi; incidenti relativi ai viaggi; disastri naturali o causati dall’uomo, come terremoti, tsunami, tornado, uragani, alluvioni, incendi, versamenti di petrolio, incidenti nucleari e verificarsi di pandemie globali o malattie contagiose, come la pandemia di COVID-19, o il timore di tali eventi; la nostra capacità di ottenere certi livelli di profitti operativi negli alberghi che hanno test di rendimento o garanzie a beneficio delle terze parti proprietarie; l’impatto di ristrutturazioni o riconversioni alberghiere; rischi associati ai nostri piani di assegnazione di capitale, programma di riacquisto delle azioni e pagamenti di dividendi, tra cui una riduzione o eliminazione, o sospensione di attività di riacquisto o pagamenti di dividendi; la natura stagionale e ciclica dei settori immobiliari e della ricettività; cambiamenti negli accordi di distribuzione, come quelli tramite intermediari di viaggi su internet; cambiamenti nei gusti e nelle preferenze dei nostri clienti; relazioni con colleghi e sindacati e cambiamenti nelle leggi sul lavoro; la condizione finanziaria di terze parti proprietarie, gestori in franchising e partner di attività nella ricettività e la nostra relazione con loro; la possibile incapacità di terze parti proprietarie, gestori in franchising, o partner di sviluppo di accedere al capitale necessario per finanziare le attuali attività o realizzare i nostri piani di crescita; i rischi associati alle potenziali acquisizioni e alle eliminazioni e all’introduzione di nuovi concetti di marchio; la dimensione temporale delle acquisizioni e disinvestimenti e la nostra capacità d’integrare con successo le acquisizioni compiute con le operazioni esistenti; l’incapacità di compiere con successo le transazioni proposte (compresa la mancata soddisfazione delle condizioni di chiusura o di ottenere le autorizzazioni necessarie); la nostra capacità di eseguire con successo la nostra strategia di espansione dell’attività di gestione e di franchising, al contempo riducendo la base di immobilizzazioni tecniche immobiliari in un dato arco temporale desiderato e ai valori attesi; cali del valore dei nostri beni immobiliari; revoche impreviste dei nostri contratti di gestione e franchising; cambiamenti della normativa fiscale federale, statale, locale o estera; aumenti nei tassi d’interesse e nei costi operativi; fluttuazioni delle divise estere o ristrutturazioni delle valute; mancata accettazione di nuovi marchi o innovazioni; volatilità generale dei mercati di capitale e la nostra capacità di accedere a tali mercati; cambiamenti nell’ambiente competitivo del nostro settore, anche a seguito della pandemia di COVID-19, consolidamenti nel settore e i mercati in cui operiamo; la nostra capacità di far crescere il programma fedeltà World of Hyatt e l’offerta di abbonamento di Apple Leisure Group ; cyberattacchi e guasti in ambito IT; esiti di procedimenti legali o amministrativi; e violazioni di normative o leggi relative alla nostra attività di franchising; e altri rischi trattati nelle documentazioni depositate dall’azienda presso la SEC, tra cui il rendiconto annuale sul modello 10-K e i rapporti trimestrali sul modello 10-Q, che sono disponibili dietro richiesta alla SEC. Si raccomanda di non riporre eccessiva fiducia negli enunciati che guardano al futuro, che rispecchiano quanto ritenuto alla data di questo comunicato stampa. Non assumiamo alcun obbligo di aggiornare pubblicamente alcuno di tali enunciati che guardano al futuro per riflettere i risultati effettivi, nuove informazioni o eventi futuri, cambiamenti negli assunti o in altri fattori con impatto sulle dichiarazioni di previsione, salvo nella misura imposta dalla legge vigente. L’aggiornamento di una o più dichiarazioni di previsione non implica che saranno effettuati nuovi aggiornamenti di quelle o altre dichiarazioni di previsione.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20211103006364/it/

Contacts

Contatto per i media:
Franziska Weber
+1 312 780 6106
franziska.weber@hyatt.com

Contatto per gli investitori:
Noah Hoppe
+1 312 780 5991
noah.hoppe@hyatt.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli