I mercati italiani chiudono fra 7 ore 20 min

I Buy di oggi da A2a a Telecom Italia

Finanzaoperativa.com
 

Per gli analisti di Banca Akros vale un buy A2a (EUREX: 928195.EX - notizie) con target price di 1,65 euro in vista dell’incontro in programma venerdì prossimo tra il presidente del gruppo e le altre utility lombarde per discutere il progetto di aggregazione. Valgono invece un accumulate Leonardo con prezzo obiettivo di 17 euro in scia alla firma di un contratto con la cinese Sino (Dusseldorf: 1205802.DU - notizie) -US Intercontinental per la fornitura di 17 elicotteri dal valore di oltre 100 milioni di euro che prevede l’avvio delle consegne alla fine di quest’anno e Snam (Amsterdam: QE6.AS - notizie) con target di 4,30 euro in scia ai colloqui esclusivi con Edison (Stoccarda: 1517689.SG - notizie) per rilevare il 7,3% nel rigassificatore di Rovigo e il metanodotto che collega il terminal di Gnl all’hub di Snam Rete Gas sulla costa.

Proseguendo, Ubs (Londra: 0QNR.L - notizie) assegna un buy a Buzzi Unicem (Londra: 0NVQ.L - notizie) con fair value di 27 euro dopo l’acquisizione del 100% del gruppo Zillo mentre Banca Aletti giudica outperform Unieuro con obiettivo di 22 euro in scia alle prospettive di consolidamento del settore consumer electronics e alla solidità dell’equity story.

Ancora, Banca Imi valuta buy Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con fair value di 27,50 euro in vista della possibile vendita della quota del 34% in Cellnex e del 90,7% in Hispasat con un possibile introito di 2,2 mld di euro, Fiera Milano (Milano: FM.MI - notizie) con target di 2,10 euro dopo la revoca dell’amministrazione giudiziaria di Nolostand, Generali (EUREX: 566030.EX - notizie) con obiettivo di 17,10 euro (Caltagirone (Milano: CALT.MI - notizie) ha venduto 1,5 mln di azioniriducendo la propria quota al 3,55% dal precedente 3,65%) e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con fair value di 1,08 euro (in disputa con il governo italiano sulla banda larga nelle cosiddette aree bianche). Giudizio add invece per A2a con target price di 1,55 euro e Banca Ifis (Londra: 0NBX.L - notizie) con prezzo obiettivo di 38,80 euro (concluso due nuove operazioni di acquisto di portafogli di crediti al consumo per un valore nominale complessivo di circa 338 milioni di euro).

G.R.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online