Italia Markets close in 2 hrs 41 mins

I buy di oggi da Amplifon a Moncler

Finanzaoperativa.com
 

Ecco le principali raccomandazioni dai broker di oggi.

Per Banca Akros è accumulate per Amplifon (MDD: 2552588.MDD - notizie) (target price 13,60) e per Gedi (TP 0,80) dopo i risultati del terzo trimestre; per Leonardo (TP 17 euro) dopo l’upgrade di Fitch; per Luxottica (Milano: LUX.MI - notizie) (TP 54) dopo l’ok alla fusione con Essilor dall’Australia; per Mediaset (Amsterdam: MA8.AS - notizie) (TP 3.70) in vista dei risultati societari che usciranno i 7 novembre; per Recordati (TP 41), che li pubblica oggi; per STMicroelectronics (Amsterdam: ST8.AS - notizie) (TP 18), che li ha presentati prima dell’apertura dei mercati odierna.

Buy da Akros invece per Eni (Euronext: ENI.NX - notizie) (TP 17) in vista dei risultati societari in uscita il prossimo 27 ottobre; per Moncler (con target alzato da 25 a 27 euro) dopo la vendita di una quota del 3.34% da parte di Eurazeo (Londra: 0HZC.L - notizie) .

Per Banca Imi è buy per Coima Res (TP 9,4 euro) dopo i risultati trimestrali; per Indel B (TP38.3) e Iol (TP 4,2) dopo gli ultimi roadshow societari; per Eni (TP 17,6) e Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) (senza target) in vista dei risultati societari.

Add da Imi (Londra: IMI.L - notizie) invece per Sogefi (TP 5,1) e per Unicredit (EUREX: DE000A163206.EX - notizie) (TP 20) dopo la trimestrale; per Atlantia (EUREX: 1683373.EX - notizie) (TP 30.2) nonostante il cambio di outlook (abbassato a negativo) da parte di Fitch e S&P; per Enel (Swiss: ENEL.SW - notizie) (TP 5,7) in vista di acquisizioni negli Usa.

Per Mediobanca è outperform per Coima Res (TP 9.20); per Amplifon (TP 13.50); per Cerved (TP 11.90) in vista dei dati societari; per Enav (Milano: ENAV.MI - notizie) (TP 4.30), che vedrà il 53% della propria quota passare a Cassa Depositi e Prestiti;  per Gedi (TP 0.92); per Leonardo (TP 16.50); per Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) (TP 1.34) in scia alla prossima decisione del governo sul tema golden power.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online