Italia Markets close in 45 mins

I Buy di oggi da Aquafil a Telecom Italia

Finanzaoperativa.com
 

Per gli analisti di Equita Sim valgono un buy Aquafil con prezzo obiettivo di 14,50 euro in a un accordo in Usa per la produzione di Econyl (la fibra di nylon 100% riciclata) da biomassa, Banco Bpm con target price di 3,40 euro (secondo indiscrezioni stampa l’istituto sarebbe prossimo a cedere la banca depositaria con una valutazione di 150-200 mln di euro), Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) con fair value di 10,50 euro in vista dei risultati trimestrali in calendario al prossimo 9 febbraio e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con obiettivo di 1,06 euro (oggi presentazione del piano di riduzione del personale ai sindacati).

Ancora, Banca Imi assegna un buy a Banco Bpm con target di 3,80 euro e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,11 euro. Giudizio add inoltre per Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con fair value di 30,20 euro in vista del giudizio dell’Antitrust europeo sull’offerta di Hochtief (IOB: 0EPW.IL - notizie) per Abertis (Amsterdam: IF6.AS - notizie) .

Proseguendo, per Banca Akros valgono un accumulate Mediaset (Londra: 0NE1.L - notizie) con obiettivo di 3,55 euro (possibile acquisizione dei diritti sulla Serie A di calcio), Snam (Amsterdam: QE6.AS - notizie) con target di 4,30 euro (società candidata a giocare un ruolo da protagonista nel mercato europeo del gas naturale) e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,12 euro.

Infine, Mediobanca giudica outperform Acea con target price di 17,50 euro (a detta del Ceo Donnarumma la crisi idrica di Roma è finita), Autogrill (Milano: AGL.MI - notizie) con prezzo obiettivo di 12,20 euro in scia all’incremento dei passeggeri nell’aeroporto olandese di Schipol (+7,7% nel 2017), dove il gruppo italiano è leader nella ristorazione, Gima TT con fair value di 19,90 euro (un comitato scientifico britannico indipendente ha provato che c’è un minore rischio di malattia per i fumatori che passano alle sigarette lettreoniche), Mediaset con obiettivo di 3,76 euro, Pirelli & C (Other OTC: PPAMF - notizie) . con target di 7,80 euro (possibile emissione di un bond con scadenza a cinque anni), Sias con fair value di 15,20 euro (l’A21 Piacenza-Brescia sarà consolidata nel gruppo dal prossimo 15 febbraio), Snam con target di 4,45 euro e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,30 euro.

Gianluigi Raimondi

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online