Italia Markets open in 2 hrs 39 mins

I Buy di oggi da Atlantia a Telecom Italia

Finanzaoperativa.com
 

Per gli analisti di Equita Sim valgono un buy Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con target price di 28,50 euro (secondo indiscrezioni stampa Acs (Amsterdam: SR6.AS - notizie) sarebbe in negoziazione con Macquarie per una contro-offerta su Abertis (Amsterdam: IF6.AS - notizie) ), Avio con prezzo obiettivo di 15 euro in scia alla sigla di un nuovo ordine per i primi due lanci di Ariane 6, Ovs con fair value di 7,40 euro in vista dei risultati trimestrali in calendario il prossimo 20 settembre e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con target di 1,26 euro (la stampa insiste sulla probabile separazione della rete nonostante le smentite del gruppo).

Proseguendo, Banca Akros assegna un giudizio accumulate ad Atlantia con target di 27 euro, Ferrari (Xetra: 30092157.DE - notizie) con obiettivo di 105 euro in vista di un possibile cambiamento dei regolamenti sui motori di F1 per una loro maggiore semplicità e costi minori rispetto a quelli attuali (che al momento costano a Ferrari tra i 350 e i 400 mln di euro all’anno) e La Doria (Londra: 0F2Q.L - notizie) con fair value di 12 euro in vista dei risultati semestrali in calendario oggi.

Ancora, Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) valuta outperform Banca Generali con target di 33 euro in scia alla nomina di Dentella a capo del wealth management, H-Farm con obiettivo di 1,30 euro (nuovo progetto con Generali (EUREX: 566030.EX - notizie) ), Italgas con target price di 5 euro (il 22 settembre è la data ultima per le offerte sugli asset italiani di Gas Natural (Francoforte: 38G.F - notizie) ), Leonardo con prezzo obiettivo di 16,50 euro (il groppo potrebbe giocare un ruolo attivo nel possibile accordi tra Fincantieri e il governo francece su Stx France), Poste Italiane (Dusseldorf: 29884131.DU - notizie) con obiettivo di 8 euro in vista dell’apertura del mercato della notifica degli atti giudiziari, Maire Tecnimont con fair value di 4,50 euro dopo la vendita del 5% del gruppo da parte di Arab Development, Telecom Italia con target di 1,34 euro (la stampa insiste sulla probabile separazione della rete nonostante le smentite del gruppo) e Tenaris (Amsterdam: TS6.AS - notizie) con obiettivo di 18 euro (in calo il numero di trivelle attive negli Stati Uniti).

Banca Imi giudica buy Telecom Italia con target di 1,08 euro e valuta add Atlantia con target di 30,20 euro, Banca Generali con obiettivo di 32,80 euro, Be con fair value di 1,04 euro (nuovo contratto da 11 mln di euro) ed Enel (Londra: 0NRE.L - notizie) con obiettivo di 5,70 euro (al via un nuovo impianto solare in Brasile).

Passando ai titoli esteri, per Vontobel sono buy le svizzere Roche con fair value di 278 franchi, Givaudan (Londra: 0QPS.L - notizie) con target di 2350 franchi e Clariant (IOB: 0QJS.IL - notizie) con obiettivo di 28 franchi.

G.R.

Autore: Finanzaoperativa.com Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online