Italia Markets open in 2 hrs 6 mins

I migliori o peggiori titoli americani dopo il Black Friday

Dominosolutions.it
 

Sia (Shanghai: 600009.SS - notizie) che si parli di grandi magazzini, commercianti di massa o catene di abbigliamento speciali, scopriamo quali sono le migliori o peggiori società dopo il resoconto vendite degli ultimi 5 giorni.

Le vendite stimate di Mastercard (Swiss: MA.SW - notizie) del Black Friday hanno toccato i 23 miliardi di dollari, con un aumento del +9% rispetto allo scorso anno. Si prevede che le vendite del Cyber Monday saliranno a $ 7,9 miliardi, con un aumento del +19% rispetto allo scorso anno, secondo quanto previsto da Adobe Analytics.

La spinta dei rivenditori ad iniziare la stagione col botto ha funzionato. Adobe aggiunge che, quello del 2018, è stato il Cyber Monday di vendite più grande di tutti i tempi. In totale, circa $ 30 miliardi sono stati spesi online durante i cinque giorni di festività, a partire dal Ringraziamento.

Il forte inizio del periodo di shopping festivo annuale, riflette la solida crescita economica di cui godono gli Stati Uniti quest'anno, con la disoccupazione al suo tasso più basso in quasi 50 anni. I salari salgono, mentre i tagli alle tasse attuati lo scorso dicembre, hanno messo più soldi nelle tasche dei lavoratori. I giocattoli sono stati oggetto di forti sconti domenica, con riduzioni di prezzo superiori al 31% e alla fine dei 5 giorni sono stati i prodotti più venduti.

Secondo eMarketer, lo shopping complessivo supererà $ 1 trilione per la prima volta nella storia in questo periodo festivo, aiutato da un'economia forte e da un periodo di 32 giorni più lungo rispetto agli anni passati, dal Thanksgivingday al Natale.

Amazon (AMZN) - Winner

Gli americani hanno speso la cifra record di $ 7,9 miliardi online nel giorno del Cyber Monday, oltre il 19% rispetto allo scorso anno, rendendolo il più grande giorno di shopping digitale di tutti i tempi negli Stati Uniti. Ma la spesa per dispositivi mobili e desktop non è stata solo un fenomeno del lunedì: si è aggiunta ai $ 3,7 miliardi spesi per il Giorno del ringraziamento e $ 6,2 miliardi per il Black Friday.

Amazon.com Inc. ha raccolto molti di questi guadagni. Il rivenditore di internet ha visto la sua giornata di shopping più importante nella storia del Cyber Monday, con la maggior parte dei prodotti ordinati in tutto il mondo rispetto a qualsiasi altro giorno. I clienti di Amazon hanno ordinato oltre 18 milioni di giocattoli e 13 milioni di articoli di moda tra il Black Friday e il Cyber Monday, con il nuovo dispositivo Echo Dot Alexa, il prodotto più venduto su Amazon a livello globale nel fine settimana di vacanza.

Ebay (NasdaqGS: EBAY - notizie) (EBAY (Xetra: 916529 - notizie) ) - Winner

Sia Black Friday che Cyber Monday hanno contrassegnato i record per Ebay. Il Cyber Monday ha battuto il Black Friday in termini di vendite in dollari, il che significa che è stato probabilmente il giorno più importante della storia della società, anche se un portavoce di Ebay non lo ha confermato.

Ebay ha riferito quali sono stati i prodotti Top Seller per il Cyber Monday e il Black Friday. Ha detto di aver venduto una console Nintendo Switch ogni 13 secondi e un Apple Watch ogni 26, mentre le offerte per Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie) iPhone X, Apple MacBook Air e Adidas Yeezy 350 sono state vendute molto rapidamente.

Negli ultimi anni, Ebay ha fatto perno sulle sue radici in stile asta per diventare un mercato per svariati marchi, proprio come Amazon. Ora, circa l'80% delle sue vendite sono offerte non all'asta ma tramite "Acquista Subito". Offre spesso periodo di sconti nella speranza di diventare una destinazione per lo shopping natalizio come Amazon, Target, Best Buy (Swiss: BBY.SW - notizie) e altri.

United Parcel Service (Xetra: 929198 - notizie) (UPS) + FedEx (Swiss: FDX-USD.SW - notizie) (FDX) - Winner

La corsa agli acquisti è stato anche un vantaggio per United Parcel Service Inc. e FedEx Corp. Negli ultimi tre mesi del 2017, il volume delle consegne via terra di UPS è salito a 17 milioni di pacchi al giorno, in aumento del +31 percento rispetto alla media dei tre trimestri precedenti.

FedEx ha detto che prevede di assumere circa 55.000 lavoratori temporanei per soddisfare l'aumento della domanda di ferie, 5.000 in più rispetto a un anno fa. Il corriere ha anche aumentato i giorni di consegna settimanali a sei da cinque, una mossa che intende rendere permanente dopo la corsa stagionale. UPS ha iniziato a consegnare sei giorni alla settimana l'anno scorso e ha aggiunto capacità di smistamento per gestire il lavoro extra.

Lowe's (LOW) - Loser

Alcuni rivenditori legacy anche scoperto che i loro siti web non riescono a tenere il passo con l'afflusso di traffico. Il negozio di articoli per la casa Lowe's ha mostrato temporaneamente un messaggio di errore venerdì pomeriggio che citava, "aspettare un secondo", il problema è stato il traffico superiore al normale. Lululemon ha dichiarato il giorno del Ringraziamento su Facebook (NasdaqGS: FB - notizie) che "sta lavorando sodo per far ripartire senza problemi il sito." Persino Walmart ha segnalato alcuni problemi nel traffico web superiore al previsto.

Lo shopping mobile ha raccolto più della metà di tutto il traffico verso siti di vendita al dettaglio il giorno del Ringraziamento e il Black Friday, purtroppo il danno di non avere un sito adeguato è costato caro a questi rivenditori. L'ondata di offerte di spedizione mancate colpiranno i loro margini a febbraio.

Lo shopping natalizio regna ancora

Nonostante il minor numero di viaggi nei centri commerciali, Black Friday e Cyber Monday sono fondamentali per i rivenditori. Sono una fetta enorme delle loro vendite durante l'ultimo trimestre dell'anno. I rivenditori che deludono durante il periodo possono incontrare pesanti conseguenze sui mercati, in particolare quelli che vendono prodotti di prima necessità come giocattoli, elettronica e gioielli. Una performance debole durante la stagione dello shopping di fine anno mette un rivenditore in una posizione fragile.

Diversi fattori hanno sostenuto la crescita quest'anno, a partire dall'economia e i consumatori sono sempre più contenti di spendere. I salari, cresciuti del 3,1% in ottobre rispetto a un anno fa, si stanno allineando dopo anni di crescita stagnante. La disoccupazione è ai minimi degli ultimi 49 anni e la fiducia dei consumatori è in aumento.

Walmart e Target hanno svuotato gli scaffali dei giocattoli. LOL Surprise and Fingerlings sono stati tra i giocattoli più venduti. Circa la metà delle vendite annuali di giocattoli arriva durante le vacanze. Quindi riteniamo che quest'anno il prodotto Re del Black Friday sia stato il giocattolo. Siamo in attesa di ricevere le stime non solo dei rivenditori, ma anche quelle dei produttori come Mattel (Amburgo: 950108.HM - notizie) (MAT) e Hasbro (HAS), società in difficoltà per anni che finalmente vedono uno spiraglio.

Autore: Dominosolutions.it Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online