Italia Markets open in 2 hrs 17 mins

I titoli caldi per la nuova ottava

Pietro Origlia

Prosegue il recupero dei mercati azionari internazionali ed in particolar modo del nostro indice principale che, con un settimana a doppia velocità (prima parte all'insegna delle prese di beneficio e la seconda che porta i prezzi oltre delle importanti resistenze), chiude la quarta settimana consecutiva all'insegna degli acquisti (+0.52% il saldo) grazie alle attese di un accordo tra Usa e Cina per quanto riguarda i "dazi"

ANALISI DEL FTSE MIB

Come anticipavamo all'inizio del nostro intervento il movimento della seconda parte dell'ottava è stato importante in quanto le quotazioni del FTSE Mib si sono portate oltre le importanti resistenze e top del mese di Dicembre posizionati in area 19650 punti, livelli che più volte volte nelle settimane passate avevano arrestato il recupero del nostro indice

I TARGET DEL FTSE MIB

Una conferma dei prezzi oltre i livelli sopra segnalati dovrebbe a questo punto far proseguire il movimento rialzista che si è innescato nel mese di Gennaio 2019 con prossimi target situati sui 20000-20150 punti e a seguire verso i 20321 punti dove verrebbe chiuso il gap down lasciato aperto l'8 Ottobre 2018

Al ribasso segnali di debolezza arriverebbero solo con il ritorno dei prezzi sotto i 19277 punti che sono i minimi dell'ultima ottava.

TITOLI INTERESSANTI A PIAZZA AFFARI

Tra i titoli interessanti per la nuova ottava segnaliamo ancora ATLANTIA (Londra: 0I2R.L - notizie) che, con la conferma oltre la soglia dei 20 euro, ha aperto la porta ad un ricopertura dell'ampio gap down lasciato aperto il 16 Agosto sui 22.16, STM (Shenzhen: 000892.SZ - notizie) che grazie ai buoni dati si conferma oltre le resistenze poste sulla soglia dei 14 euro, MEDIASET (Londra: 0NE1.L - notizie) oramai lanciata verso il break dei 3 euro ed infine MONDADORI oltre la soglia degli 1.75 euro

ABBONATI AI NOSTRI PORTAFOGLI AZIONARI

Buon trading

 

 

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online