Italia markets open in 4 hours 22 minutes
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.883,50
    -214,74 (-0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,1609
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    50.712,54
    -1.826,44 (-3,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.409,20
    -65,13 (-4,42%)
     
  • HANG SENG

    25.612,35
    -16,39 (-0,06%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     

Iata stima drastico calo perdite per compagnie aeree in 2022

·1 minuto per la lettura
Un aereo passeggeri passa davanti alla luna prima di atterrare all'aeroporto di Heathrow a Londra

BOSTON (Reuters) - Le compagnie aeree globali hanno stimato una drastica riduzione delle perdite del settore nel 2022, grazie all'attuale ripresa a più velocità dalla crisi del coronavirus, pur stimando un maggiore impatto finanziario legato alla pandemia nel 2020 e 2021.

L'International Air Transport Association (Iata), l'organizzazione principale del settore dell'aviazione, ha previsto nel 2022 perdite nette per le compagnie aeree pari a 11,6 miliardi di dollari, da 51,8 miliardi di dollari quest'anno.

Le perdite del 2021 sono state riviste al rialzo rispetto ai 47,7 miliardi di dollari stimati ad aprile. Iata ha anche rivisto le perdite nel 2020, a 137,7 miliardi di dollari anziché i 126,4 miliardi di dollari stimati precedentemente.

"Abbiamo superato il punto più basso della crisi", ha detto Wilie Walsh, direttore generale Iata, durante l'assemblea annuale del gruppo.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli