IBM: La trimestrale e l'outlook convincono, il titolo vola

IBM ha annunciato oggi che nel quarto trimestre del 2012 il suo utile netto è aumentato del 6,3% a $5,83 miliardi, pari a $5,13 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $5,39 per azione. Il consensus era di $5,25 per azione. Il colosso dell'IT ha beneficiato negli ultimi tre mesi dello scorso anno della solida domanda nei Paesi emergenti e della crescita delle vendite di software. I ricavi sono calati dello 0,6% a $29,3 miliardi. Gli analisti avevano atteso $29,1 miliardi. I ricavi derivanti dalla vendita di software sono aumentati del 3% a $7,9 miliardi. I ricavi derivanti dalla vendita di hardware sono invece calati dell'1% a $5,8 miliardi e quelli derivanti dai servizi del 2% a $10,3 miliardi. IBM si attende per il 2013 un utile operativo di almeno $16,70 per azione. Gli esperti avevano previsto $16,65 per azione. Nel dopo-borsa il titolo sale al momento del 4,1%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito