Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,08 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,68 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,99 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,46 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +1,69 (+2,65%)
     
  • BTC-EUR

    40.563,68
    +219,20 (+0,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +20,00 (+1,10%)
     
  • EUR/USD

    1,2146
    +0,0062 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,90 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    +0,0014 (+0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0943
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4697
    +0,0005 (+0,04%)
     

Iervolino: con Space 11 lancia business unit per produzioni nello spazio

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Iervolino Entertainment ha sottoscritto con la società Space 11 LLC USA (controllata interamente da Andrea Iervolino), un contratto di licenza gratuito della durata di tre anni, con diritto di prelazione alla scadenza, per l’utilizzo del marchio Space 11 e di format per la realizzazione di produzioni televisive. Lo comunica la società di produzione di contenuti cinematografici e tv per il mercato internazionale in una nota nella quale indica che l'accordo è finalizzato alla creazione di una business unit di IE per produzioni entertainment nello spazio. In particolare, Space 11 nasce con l’obiettivo di spostare l’intrattenimento oltre i confini terrestri. Il comitato consultivo della società include professionisti che hanno lavorato come dipendenti presso la società Space-X di Elon Musk, e presso il Centro Internazionale di Scienze Astronomiche GAL Hassin. Unica e rivoluzionaria, la missione di Space 11 è quella di creare contenuti cinematografici, televisivi e web, così come eventi live (concerti, gare sportive, ecc.) realizzati nello spazio. Space 11 sarà la prima società dedicata completamente allo sviluppo di format di intrattenimento ed eventi a gravità zero. “Oggi pensare a un progetto di questa portata potrebbe sembrare troppo futuristico e poco pratico, ma il progresso tecnologico sta evolvendo a una velocità tale da far credere che tutto sia già possibile nel medio termine - commenta Andrea Iervolino, fondatore di Iervolino Entertainment -. Infatti, menti imprenditoriali come Elon Musk e attori come Tom Cruise stanno già esplorando il territorio e gli strumenti di comunicazione nello spazio per iniziative singole e non solo. Prevedo che entro la prima metà del 2023 saremo già in grado di realizzare il primo evento live nello spazio".