Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,88 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.225,66
    -10,41 (-0,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0545
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0008 (-0,09%)
     
  • EUR/CHF

    0,9872
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4196
    +0,0071 (+0,50%)
     

Il 59enne musicista vincitore di un Grammy è spirato all'interno della sua villa di Los Angeles

Il rapper Coolio
Il rapper Coolio

Lutto nel mondo della musica, è stato trovato morto in casa il rapper Usa Coolio, il 59enne musicista vincitore di un Grammy è spirato nella notte (ora italiana) all’interno della sua villa di Los Angeles. La notizia ha gettato nello sconcerto i milioni di fan e follwer che Coolio vantava in tutto il mondo ma in particolar modo negli Stati Uniti. Sulle cause del suo decesso non ci sono ancora comunicati ufficiali, si sa solo che della morte è stata avvisata come da prassi anche la polizia ma sarebbe avvenuta per cause naturali.

Morto in casa il rapper Usa Coolio

Coolio era diventato famoso per il suo successo ‘Gangsta’s Paradise’ del 1995, ed ora che è morto a Los Angeles all’età di 59 anni ill mondo del rap ha perso uno dei rappresentati di maggior pregio al mondo. A dare menzione ufficiale della morte del rapper Usa è stato il suo manager Jarez Posey, ovviamente senza specificare la causa del decesso.

Dalla California alla conquista del mondo

Il musicista era stato anche vincitore di un Grammy, l’oscar della musica. Il vero nome di Coolio era Artis Leon Ivey Jr ed è stato trovato senza vita nel bagno di casa sua da un suo amico ieri pomeriggio. Coolio aveva esordito in California alla fine degli anni ’80, poi era arrivata la fama con la colonna sonora del film ‘Pensieri pericolosi’. È stato premiato come miglior performance rap solista per questo brano alla cerimonia dei Grammy Awards dell’anno successivo.