Italia markets open in 3 hours 41 minutes
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.261,51
    +45,99 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1646
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    54.950,85
    +702,54 (+1,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,68
    +18,32 (+1,25%)
     
  • HANG SENG

    26.072,41
    +285,20 (+1,11%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Il bitcoin e le altre cripto si impennano fino a +10%

·1 minuto per la lettura

Improvvisa impennata del bitcoin dopo il difficile mese di settembre. La criptovaluta maggiore al mondo è arrivata a segnare oltre 10% a 47.872 dollari (dati CoinDesk), il maggior balzo daily dallo scorso luglio. In forte rialzo anche le altre cirpto con l'Ethereum a +7% in area 3.230$ e il Bloomberg Galaxy Crypto Index in aumento fino a +8,3%. Il bitcoin è reduce dal tonfo del 7,6% a settembre (il saldo del 3° trimestre è di +25%) a causa delle preoccupazioni per l'aumento della pressione normativa in Cina e negli Stati Uniti Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell, ha dichiarato giovedì in un'audizione al Congresso di non avere "nessuna intenzione" di vietare le criptovalute. Tuttavia, ha aggiunto che le stablecoin potrebbero essere appropriate per la regolamentazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli