Italia markets open in 7 hours 33 minutes
  • Dow Jones

    29.591,27
    +327,79 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.880,63
    +25,66 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    25.992,38
    +465,01 (+1,82%)
     
  • EUR/USD

    1,1844
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    15.424,25
    -19,98 (-0,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,78
    +4,35 (+1,20%)
     
  • HANG SENG

    26.486,20
    +34,66 (+0,13%)
     
  • S&P 500

    3.577,59
    +20,05 (+0,56%)
     

Il cestista ha contratto nuovamente il virus

·1 minuto per la lettura
kalinoski
kalinoski

Tyler Kalinoski ha contratto nuovamente il Coronavirus. Il cestista stanutitense, che gioca nella Germani Brescia, società che milita nel campionato di A1, era risultato per due volte negativo al tampone. Per questa ragione era stato dichiarato guarito e aveva partecipato insieme alla squadra alla trasferta stagionale contro il Mornar Bar, andata in scena mercoledì 14 ottobre. Ai controlli effettuati domenica 18 ottobre, tuttavia, il giocatore è risultato per la seconda volta positivo.

Non è chiaro se si tratti di un errore nei test oppure se davvero Tyler Kalinoski, dopo essere guarito, possa avere contratto nuovamente il Covid-19. La società sta effettuando sul cestista ai dovuti controlli per appurare la positività. Il giocatore si trova attualmente in isolamento domiciliare. Lunedì 19 ottobre, intanto, in vista della sfida di EuroCup contro il Malaga, tutta la squadra si è sottoposta al tampone. La trasferta potrebbe essere a rischio.

Le dichiarazioni della società

La società, tramite il general manager Sandro Santoro, ha precisato di essersi attenuta alle norme contenute nel protocollo sanitario.

Una volta che abbiamo riscontrato la positività di Tyler Kalinoski abbiamo voluto verificare il risultato in maniera accurata. Il giocatore – spiega – aveva già avuto il Covid-19. Immagino che qualcuno abbia pensato che siamo stati superficiali. Eppure, vi posso assicurare che i tamponi fatti prima della trasferta di Bar e quello successivo avevano dato esito negativo. Ora attendiamo i risultati degli ultimi tamponi. In base a quelli potremo partire o meno“.