Italia Markets closed

Il dollaro statunitense si muove fortemente in ribasso contro lo yen giapponese

Christopher Lewis

Mercoledì il dollaro statunitense si muove in ribasso contro lo yen giapponese raggiungendo la regione dei 110¥, livello che in passato è stato piuttosto significativo.

Lo scenario é indubbiamente interessante poiché il dollaro statunitense é stato molto forte contro lo yen giapponese negli ultimi tempi, inoltre, l’andamento della coppia coppia sembra essere influenzato dai titoli pubblicati e dalle dichiarazioni rilasciate dai politici. Vi sono numerosi dubbi sull’insorgere di una guerra commerciale con la Cina, guerra che non sembra poter prendere piede. Detto questo, riteniamo che questa reazione istintiva possa essere considerata come un’ottima opportunità d’acquisto, tuttavia, dovremmo chiudere il grafico giornaliero in prossimità dei 110,50¥.

Segnaliamo, inoltre, numerose preoccupazioni riguardanti i colloqui tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti, colloqui che potrebbero non andare in corso, innescando così una lieve negatività del mercato. Ciononostante, siamo convinti che la coppia finirà col muoversi in rialzo. La regione dei 109¥ dovrebbe fungere da massiccio supporto, pertanto, siamo convinti che gli acquirenti rientreranno nel mercato alla ricerca di valore. In un simile scenario, potremmo assistere ad una buona opportunità d’acquisto. La domanda ora é se tale opportunità arriverà al di sopra dei 110,50¥ o in prossimità dei 109¥. Fino ad allora saremo alla ricerca di una stabilità o di una mossa in prossimità dei suddetti livelli che ci consenta di attivare il trading.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: