Italia markets open in 8 hours
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.663,50
    +697,49 (+2,41%)
     
  • EUR/USD

    1,2051
    -0,0036 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    41.208,87
    +3.359,78 (+8,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,63
    +54,40 (+5,86%)
     
  • HANG SENG

    29.452,57
    +472,36 (+1,63%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Il fondo Clean Energy di Pictet vince il premio “ESG Champions”

Redazione
·2 minuto per la lettura
Il fondo Clean Energy di Pictet vince il premio “ESG Champions”
Il fondo Clean Energy di Pictet vince il premio “ESG Champions”

Organizzato da Mainstreet Partners, il riconoscimento valuta il livello di sostenibilità delle strategie di oltre 60 asset manager in tutto il mondo

Pictet Asset Management si conferma protagonista nell’ambito degli investimenti sostenibili. Il fondo Pictet-Clean Energy è stato infatti insignito della prima edizione del premio “ESG Champions”, ideato dall’investment advisory Mainstreet Partners. Il gruppo svizzero è stato scelto tra 350 strategie gestite da oltre 60 asset manager a livello globale.

IL FONDO

Pictet-Clean Energy, lanciato nel 2007 e rinnovato nel 2018, investe nella transizione energetica verso fonti sostenibili, includendo nel proprio universo di investimento, oltre alle energie rinnovabili, anche mobilità elettrica, green buildings e tecnologia. Si tratta di trend secolari che negli ultimi mesi hanno subito una rapida accelerazione, grazie soprattutto alla sempre maggiore attenzione delle istituzioni e delle politiche alla tutela dell’ambiente.

IL PREMIO

Il premio “ESG Champions” ideato da Mainstreet Partners valuta il livello di sostenibilità dei fondi e identifica undici categorie di vincitori. Le strategie vengono valutate sulla base di tre fattori: l’asset manager nel suo complesso, gli obiettivi del fondo e le singole partecipazioni. Pictet-Clean Energy ha ricevuto una valutazione di 4,8/5.

“ALLETTANTI PROSPETTIVE DI CRESCITA”

“Le tematiche legate alla sostenibilità ambientale sono oggi finalmente considerate importanti driver di performance finanziarie, anche alla luce di questa difficile fase di emergenza globale”, ha commentato Xavier Chollet, gestore del fondo Pictet-Clean Energy. “Per il 2021 e per il futuro confidiamo in allettanti prospettive di crescita, date la maggior consapevolezza sui cambiamenti climatici e la necessità di accelerare la transizione energetica. La rapida innovazione tecnologica permetterà una maggiore elettrificazione di trasporti, edilizia e fabbriche, mentre eolico e solare saranno le principali fonti di energia elettrica”.

“INVESTIMENTI RESPONSABILI NEL NOSTRO DNA”

Per il Country Head per l’Italia di Pictet Asset Management Paolo Paschetta, il riconoscimento “ESG Champions” è una conferma dell’impegno del gruppo nell’ambito della sostenibilità. “Abbiamo iniziato a investire sulla tutela dell’ambiente fin dal 2000 – ha commentato il manager – quando abbiamo lanciato il primo fondo dedicato al tema dell’acqua, il Pictet-Water, e da allora non ci siamo più fermati. Gli investimenti responsabili fanno parte, infatti, del nostro DNA aziendale con un unico grande obiettivo: lavorare insieme per un futuro migliore”. Per approfondimenti su investimenti e strategie a cura di Pictet Asset Management è possibile visitare il sito corporate e il blog di cultura finanziaria Pictet per Te.