Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.689,01
    -26,76 (-0,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

Il Gold torna a farsi interessante?

Pietro Origlia
·1 minuto per la lettura

Dopo alcune settimane caratterizzate da debolezza, culminate con un test in area 1850 $ l'oncia, nelle ultime giornate si è notato un ritono di interesse da parte degli investitori per il classico bene rifugio con le quotazioni che nella giornata di ieri si sono riportate oltre le prime resistenze di breve situate nei pressi dei 1940 dollari grazie anche alla debolezza del biglietto verde.

E' innegabile che, se le incertezze sul risultato delle Presidenziali Usa hanno dato nuovo slancio ai prezzi, saranno ancora le politiche fiscali e monetarie che dovrebbero proseguire anche nei prossimi mesi a continuare a far rendere interessante il Gold che si avvia a chiudere la migliore performance settimanale degli ultimi 4 mesi.

Dal punto di vista grafico una conferma delle quotazioni oltre i 1940 dollari l'oncia potrebbero far proseguire il recupero dei prezzi in direzione dei 1970$ l'oncia che rappresenta l'ultimo baluardo prima di un ritorno sull'importante soglia psicologica dei 2mila dollari l'oncia.

Al contrario segnali di debolezza arriverebbero solo con il ritorno delle quotazioni sotto l'area dei 1900 dollari l'oncia.

Buon trading

Vuoi abbonarti ai nostri Portafogli? clicca qui o scrivi a : p.origlia@trend-online.com

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online