Italia markets open in 8 hours 39 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    28.868,91
    -2,89 (-0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0174
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    23.492,41
    -383,33 (-1,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    569,15
    -2,76 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    19.830,52
    -210,38 (-1,05%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Il gruppo dolciario Irca compra il 100% della veronese Cesarin

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 4 ago. (askanews) - Il gruppo Irca, azienda varesina che produce ingredienti e preparati per pasticceria, gelateria e panificazione, ha acquisito il 100% di Cesarin, gruppo alimentare veronese in mano alla famiglia Cesarin, specializzato in prodotti a base di frutta come i canditi per pasticceria e gelateria. L'operazione avviene a circa tre mesi dall'acquisizione di Irca da parte di uno dei maggiori operatori globali di private equity, Advent international. I termini della transazione, che dovrebbe chiudersi nel terzo trimestre del 2022, non sono stati resi noti.

Fondata nel 1920, l'azienda guidata da Alberto Cesarin ha trasformato una vocazione familiare in un'impresa internazionale. Cesarin è oggi presente in più di 85 paesi, impiega oltre 100 persone e possiede un know-how basato su processi di trasformazione della frutta che sono il risultato di anni di esperienza. Cesarin offre semilavorati per pasticceria e gelateria come i canditi per dolci lievitati e le amarene per gelateria.

Con l'acquisizione da parte del gruppo Irca, Cesarin entra a far parte di un portafoglio di marchi che include anche JoyGelato, Dobla e In2Food USA, rinforzandone la leadership ed espandendo il suo assortimento di ingredienti per pasticceria, panificazione e gelateria.

"La mia missione, compiuta con successo negli ultimi anni, è stata quella di costruire un'azienda speciale, e, partendo dalla nostra presenza nel mercato nazionale, porre le basi per affrontare la sfida globale dei prossimi decenni - ha commentato Alberto Cesarin, amministratore delegato dell'omonima azienda - Siamo felici che la nostra scelta sia ricaduta su Irca, partner ideale per affrontare tale sfida, e che saprà mantenere il livello di eccellenza del brand e dei prodotti Cesarin e farli affermare con ancora più forza nel mondo. Il mio ringraziamento va al CdA, ai dipendenti, alla rete di vendite esterna, a tutti i consulenti e a tutti coloro che, da instancabili e appassionati compagni di viaggio, hanno partecipato alla realizzazione di questo grande traguardo".

"Siamo davvero felici di accogliere nella nostra famiglia Cesarin, un partner che per passione e competenza sentiamo molto vicino ai nostri valori aziendali e che riteniamo essere un tassello fondamentale per i nostri ambiziosi traguardi di sviluppo e crescita - ha aggiunto Paolo Perego, amministratore delegato di Irca - Con Cesarin si allarga l'offerta specialistica del gruppo Irca e andiamo a rinforzare un altro settore della nostra attività, quello della frutta, in linea con una delle maggiori tendenze di interesse del mercato". Irca nel 2021 ha realizzato un fatturato di 365 milioni di euro, il 10% in più rispetto al 2019, una crescita a doppia cifra che, secondo indiscrezioni di stampa, è attesa anche per quest'anno.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli