Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,55 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,38 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,27 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,98
    +727,65 (+2,62%)
     
  • Petrolio

    91,88
    -2,46 (-2,61%)
     
  • BTC-EUR

    23.831,26
    -132,91 (-0,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    574,64
    +3,36 (+0,59%)
     
  • Oro

    1.818,90
    +11,70 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0257
    -0,0068 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.175,62
    +93,19 (+0,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.776,81
    +19,76 (+0,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8457
    -0,0001 (-0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0058 (-0,60%)
     
  • EUR/CAD

    1,3100
    -0,0071 (-0,54%)
     

Il lavoro corre sul web

laptop g4b8fc1fb8 1280
laptop g4b8fc1fb8 1280

Che il futuro corra sul web è ormai un assunto riconosciuto da tutti e non solo da coloro che possono dichiararsi esperti della rete. Oggi non c’è attività che voglia definirsi al passo con i tempi, che non sia presente sul web, ed è proprio per questo che oggi, per cercare o offrire un lavoro, non si ricorre più al “passa parola”, ma si fa uso della rete internet.

Anche la piccola bottega di prossimità, nel momento in cui cerca un addetto di sostegno, lancia il proprio annuncio sul web. Tutto ciò è noto a coloro che sono alla ricerca di un lavoro e che sanno di dover scorrere gli annunci di lavoro online per conoscere il maggior numero possibile di proposte lavorative.

Quando si cerca lavoro in rete, bisogna armarsi di pazienza, dedicando molta attenzione agli annunci presenti, operando un’attenta selezione fra i tantissimi siti che se ne occupano, a favore di quelli più affidabili e aggiornati.

L’affidabilità di un sito dove cercare lavoro

È molto semplice capire se un sito di offerte di lavoro sia affidabile oppure no, perché, essendo chiaro e semplice, non ruberà il tempo di chi lo naviga. Un sito ben strutturato che ha realmente l’obiettivo di aiutare l’utente a cercare un lavoro è, innanzitutto, facilmente navigabile, con sezioni ben descritte che danno indicazioni chiare e non richiede competenze avanzate per andare avanti nella ricerca.

Come cercare lavoro online

Quando si entra in un sito di annunci di lavoro, bisogna innanzitutto aprire il menu che riguarda le categorie professionali, perché è proprio fra di esse che è possibile trovare quella rispondente alle proprie caratteristiche.

In questa sezione è consigliabile selezionare ogni singola categoria, in modo da cercarne il riscontro lavorativo offerto, in ogni singola Regione e provincia. Dopo aver accuratamente e pazientemente svolto questo lavoro di selezione fra le categorie presenti, si può passare all’analisi dettagliata delle offerte proposte in base alla Regione e alla provincia.

Le pagine che è possibile aprire in riferimento a ciascun annuncio forniranno tutte le informazioni necessarie a compiere una o più scelte lavorative per proporre la propria candidatura.

Come inoltrare la propria candidatura

La candidatura, per una o più posizioni lavorative, può essere inoltrata solo online. Quando si apre la pagina dove inoltrare la propria candidatura, basta compilare tutti i campi del form con i propri dati.

Sono richiesti, oltre ai dati anagrafici, anche il proprio indirizzo e numero di telefono, a cui vanno aggiunti dati personali riferiti ad eventuali esperienze professionali pregresse, con relativa descrizione e il ruolo o posizione occupata. Bisogna inoltre specificare il proprio percorso di studi, indicando il livello più alto raggiunto, eventuali referenze e lingue straniere conosciute.

Si può possono anche esprimere le personali preferenze lavorative, aggiungendo un breve messaggio di presentazione. È fondamentale allegare il proprio curriculum vitae, anche nel caso in cui si è inviato un video curriculum.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli