Italia markets open in 4 hours 18 minutes
  • Dow Jones

    30.316,32
    +825,43 (+2,80%)
     
  • Nasdaq

    11.176,41
    +360,97 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    27.082,99
    +90,78 (+0,34%)
     
  • EUR/USD

    0,9969
    -0,0017 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    20.286,12
    +539,47 (+2,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    458,56
    +13,12 (+2,95%)
     
  • HANG SENG

    17.934,58
    +855,07 (+5,01%)
     
  • S&P 500

    3.790,93
    +112,50 (+3,06%)
     

Il magnate aveva prima “cinguettato” un post su Twitter ma poi ha spiegato che era una battuta

Elon Musk
Elon Musk

Le ultime rassicurazioni social del diretto interessato dicono che no, Elon Musk non comprerà il Manchester United. Il magnate patron di Tesla aveva prima “cinguettato” un post su Twitter annunciando di voler acquistare il fortissimo undici di calcio del Regno Unito ma poi ha spiegato che era una battuta, una specie di “meme concettuale” che gli viene attribuito da tempo. Ha scritto Musk: “Non compro nessuna squadra, è una battuta che si fa da tempo su Twitter”.

Elon Musk non comprerà il Manchester United

Insomma, l’uomo più ricco del mondo e  amministratore delegato di Tesla che si gioca il podio Usa con Jeff Bezos stava scherzando. Eppure non sembra un periodo molto ilare per Musk, impegnato nella maxi causa legale proprio con Twitter dal cui acquisto si era ritirato dopo aver terremotato il mercato. E proprio con un tweet di qualche ora prima Musk aveva dichiarato, con il suo modo faceto in cui non si sa mai se scherzi, vada di iperbole o faccia sul serio, di voler “acquistare la squadra di calcio del Manchester United”.

Di chi è oggi l’undici britannico

Oggi la squadra britannica è di proprietà della famiglia di imprenditori americani Glazer. Musk aveva scritto: “Sto comprando il Manchester United” e i trend topic di Twitter erano impazziti a livello mondiale.