Italia markets close in 4 hours 13 minutes
  • FTSE MIB

    22.589,11
    +90,22 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    30.814,26
    -177,24 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    12.998,50
    -114,10 (-0,87%)
     
  • Nikkei 225

    28.633,46
    +391,25 (+1,39%)
     
  • Petrolio

    52,53
    +0,17 (+0,32%)
     
  • BTC-EUR

    30.732,56
    +559,57 (+1,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    738,29
    +3,15 (+0,43%)
     
  • Oro

    1.840,90
    +11,00 (+0,60%)
     
  • EUR/USD

    1,2134
    +0,0051 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    3.768,25
    -27,29 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    29.642,28
    +779,51 (+2,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.610,56
    +7,89 (+0,22%)
     
  • EUR/GBP

    0,8909
    +0,0021 (+0,23%)
     
  • EUR/CHF

    1,0772
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,5443
    +0,0048 (+0,31%)
     

Il mercato dell'auto torna in negativo, fa eccezione Fca

·3 minuto per la lettura

AGI - Peggiora il mercato dell'auto a novembre. Le immatricolazioni sono state 138.045, in calo dell'8,34% rispetto alle 151.001 dello stesso mese del 2019. Si tratta del secondo mese consecutivo con segno negativo dopo il -0,18% di ottobre. Negli 11 mesi, le vendite si sono attestate a 1.261.802 unita', in discesa del 28,97% rispetto al 1.776.501 registrato nello stesso periodo dell'anno scorso.

In un quadro di mercato in rosso si distingue Fca che a novembre ha immatricolato 34.566 veicoli, in aumento dell'1,41% rispetto ai 34.085 di un anno prima. Per il gruppo si tratta del terzo mese consecutivo in crescita.

La quota di mercato sale al 24,97% dal 22,57% di novembre 2019. Negli 11 mesi, le vendite di Fca sono state invece pari a 299.690 autovetture contro le 421.080 dello stesso periodo del 2019, con una contrazione del 28,83% e una quota di mercato che avanza al 23,75% dal 23,70%.

Sul risultato di Fca a novembre influiscono sia le iniziative promozionali sia il lancio di nuovi e significativi modelli (come le Jeep 4xe ibride plug-in e le Fiat Panda e 500 e la Lancia Ypsilon Hybrid). Per quanto riguarda i marchi, va segnalato il risultato ottenuto da Jeep, con valori di crescita decisamente migliori rispetto alla media del mercato. 

In particolare, il Brand ha registrato una crescita nei volumi del 18% (7.022 a novembre) e nella quota dell'1,1% (5,1% a novembre) rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Anche gli altri marchi di Fca hanno tutti aumentato la quota. A novembre, Fiat ha registrato 21.342 vetture e ha ottenuto una quota del 15,4%, in crescita rispetto allo stesso mese di un anno fa di un punto percentuale.

Lancia, che ha immatricolato oltre 4.200 auto, ha visto crescere la sua quota dello 0,2% ed e' ora al 3%, mentre Alfa Romeo, che ha avuto quasi 2000 immatricolazioni, ha aumentato la quota dello 0,1%, attestandosi all'1,4%.

Sono ben 5 i modelli Fca tra le top ten delle auto piu' vendute in novembre, con Fiat Panda stabilmente al primo posto con quasi 11000 immatricolazioni. In classifica sono inoltre presenti nell'ordine Lancia Ypsilon, Fiat 500 e Jeep Compass e Renegade.

Ancora una volta Panda si conferma leader delle vendite in Italia e naturalmente prima nel segmento A di cui detiene il 43,9% di quota. Insieme con Fiat 500 - seconda nel segmento A - raggiungono nella loro categoria una quota del 59,8%.

Anche la Jeep Compass, l'Alfa Romeo Stelvio e la 500L sono al primo posto nei rispettivi segmenti di riferimento con percentuali rispettivamente del 15,9%, 16,8% e 38%. La Lancia Ypsilon si conferma nelle posizioni di vertice del segmento B con una quota del 13,1%, cosi' come la Jeep Renegade (12,1%) e la Fiat 500X (11,3%) nel loro segmento di appartenenza. Negli 11 mesi, Fiat ha immatricolato quasi 192 mila auto, per una quota del 15,2%, Alfa Romeo oltre 15.500 (1,2%), Jeep poco piu' di 54.000 (4,3%) e Lancia quasi 38.300 (3%).