Italia markets close in 4 hours 53 minutes
  • FTSE MIB

    24.605,41
    +76,72 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.035,99
    +305,10 (+0,90%)
     
  • Nasdaq

    14.038,76
    +180,92 (+1,31%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,58
    +0,12 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    50.735,56
    -2.145,71 (-4,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.351,92
    -29,03 (-2,10%)
     
  • Oro

    1.773,40
    +6,60 (+0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,1989
    +0,0013 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    4.170,42
    +45,76 (+1,11%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.015,14
    +21,71 (+0,54%)
     
  • EUR/GBP

    0,8691
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,1010
    -0,0023 (-0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,4986
    -0,0023 (-0,15%)
     

Il Milan parla di mercato a Verona: nel mirino due gioielli gialloblu

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

La prossima sfida di Serie A contro il Verona sarà un'importante occasione per il Milan. Sia dal punto di vista sportivo in ottica Scudetto e Champions League sia dal punto di vista del mercato. L'attenzione dei rossoneri verso i gioielli gialloblu non è affatto scemata. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, i dirigenti Paolo Maldini e Frederic Massara avranno la possibilità di osservare da vicino le prestazioni di Mattia Zaccagni e Matteo Lovato.

Matteo Lovato e Mattia Zaccagni | ALBERTO PIZZOLI/Getty Images
Matteo Lovato e Mattia Zaccagni | ALBERTO PIZZOLI/Getty Images

Sono loro i primi due obiettivi in vista della prossima stagione. A partire dal centrocampista, il cui contratto in scadenza a giugno 2022 non verrà rinnovato. Nonostante il forte pressing del Napoli, il Milan sfrutterà il fattore Europa per convincere Zaccagni a preferire la proposta rossonera.

Si parla molto anche del difensore classe 2000, esploso sotto la guida tecnica di Ivan Juric. A frenare le pretendenti (c'è anche la Roma) sarebbe il prezzo di 20 milioni di euro fissato dal Verona. Il Milan, al momento, non è intenzionata a salire sopra i 13 milioni di euro per Lovato. Si tratterà ancora.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.