Italia Markets close in 6 hrs 34 mins

Il Nobel per la pace 2019 va al premier etiope Abiy Ahmed

Il Nobel per la pace 2019 va al premier etiope Abiy Ahmed (AP Photo/Lee Jin-man)

Il Premio Nobel 2019 per la pace è stato assegnato al premier etiope Abiy Ahmed Ali, promotore dello storico accordo di pace con l'Eritrea. Lo ha annunciato oggi l'Accademia reale svedese delle scienze a Oslo.

Nella motivazione si legge: "Il riconoscimento è per i suoi sforzi per raggiungere la pace e la cooperazione internazionale, in particolare per la sua decisiva iniziativa per risolvere il conflitto di confine con la vicina Eritrea".

VIDEO - Il premio Nobel per la pace 2019 al premier etiope

"E' un riconoscimento e anche una spinta. In Etiopia, anche se rimane molto lavoro, Abiy Ahmed ha avviato importanti riforme che danno a molti cittadini la speranza per una vita migliore e un futuro più luminoso. Come Primo Ministro, Abiy Ahmed ha cercato di promuovere la riconciliazione, la solidarietà e la giustizia sociale".

Abiy Ahmed, 43 anni, è Primo ministro dell'Etiopia dal 2 aprile 2018. È di etnia oromo, il gruppo etnico maggioritario del Paese, ma anche il più marginalizzato.

Questa la reazione di Luigi Di Maio: "Congratulazioni al Primo Ministro dell'Etiopia Abiy Ahmed Ali, vincitore del Premio Nobel. L'Italia sostiene convintamente gli sforzi per raggiungere una pace duratura nel Corno d'Africa, chiave per la stabilità della regione e la prosperità della popolazione locale".

LEGGI ANCHE: Nobel per la fisica al cosmologo Peebles e agli astronomi Mayor e Queloz