Italia markets open in 1 hour 54 minutes
  • Dow Jones

    34.168,09
    -129,61 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    13.542,12
    +2,82 (+0,02%)
     
  • Nikkei 225

    26.189,59
    -821,74 (-3,04%)
     
  • EUR/USD

    1,1218
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • BTC-EUR

    32.085,58
    -1.725,50 (-5,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    819,34
    -36,47 (-4,26%)
     
  • HANG SENG

    23.688,65
    -601,25 (-2,48%)
     
  • S&P 500

    4.349,93
    -6,52 (-0,15%)
     

Il piccolo Eitan è tornato in Italia

·1 minuto per la lettura

AGI - Il volo Ryanair con a bordo Eitan, i suoi zii e le due cuginette è atterrato puntuale all'aeroporto di Orio al Serio. Dopo 84 giorni dal suo rapimento da parte del nonno materno, il bambino, sopravvissuto all'incidente del Mottarone, è tornato in Italia.  

Si era conclusa qualche giorno fa in Israele la disputa legale sul caso del bimbo di 6 anni con la Corte Suprema che aveva respinto il ricorso presentato dal nonno materno Shmuel Peleg e ordinato che il piccolo fosse riportato in Italia entro il 12 dicembre con la zia paterna Aya Biran, sua tutrice.

Per i giudici, la residenza naturale di Eitan è infatti "l'Italia dove ha vissuto quasi tutta la sua vita" e i Peleg non hanno fornito evidenze che facciano temere che il ritorno possa "causargli danni psicologi o fisici". 

Una sentenza "legalmente, moralmente e umanamente corretta", avevanocommentato i legali dei Biran in Israele, Shmuel Moran e Avi Chimi, sottolineando che "è la fine di un capitolo sfortunato, dannoso e inutile per il piccolo Eitan".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli