Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.688,44
    -91,27 (-0,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Il quartier generale del gruppo mercenario a Popsana colpito da proiettili di grosso calibro

Operativi del Wagner soccorrono un ferito commilitone
Operativi del Wagner soccorrono un ferito commilitone

In ordine alla guerra fra Ucraina e Russia la notizia sta circolando da alcune ore: l’artiglieria di Kiev distrugge una base Wagner in Donbass ed il quartier generale del gruppo mercenario a Popsana sarebbe stato colpito da proiettili di grosso calibro. Il blitz è avvenuto nell’autoproclamata repubblica di Lugansk nel Donbass controllato dalle forze russe.

L’artiglieria distrugge una base Wagner in Donbass

La notizia è stata diffusa da “fonti ufficiali e filorusse citate dalla Bbc” ma non ci sono cifre in ordine alle vittime, anche se molte immagini ritraggono le operazioni di soccorso su feriti. Il quotidiano ucraino Ukrainska Pravda spiega invece che Sergei Sreda, giornalista russo vicino al Cremlino, ha svelato il quartier generale della Wagner ed ha diffuso lo scorso 8 agosto alcune foto della struttura su Telegram.

L’errore madornale di un giornalista filorusso

Ecco, proprio in una di quelle foto si poteva leggere nettamente l’indirizzo della base scritto su un cartello: Mironovskaya 12, a Popasna, il che avrebbe reso l’azione dell’artiglieria ucraina straordinariamente efficace. Il post era stato rimosso subito dopo, ma ormai era troppo tardi. Il Gruppo Wagner è guidato dall’ex militare russo e amico di Vladimir Putin, Dmitry Utkin ed è dispiegato in Crimea e nella regione del Donbass fin dal 2014.