Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.813,49
    +523,41 (+1,57%)
     
  • Nasdaq

    14.129,18
    +98,81 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    28.010,93
    -953,15 (-3,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1915
    +0,0049 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    27.303,33
    -1.891,59 (-6,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    795,13
    -55,21 (-6,49%)
     
  • HANG SENG

    28.489,00
    -312,27 (-1,08%)
     
  • S&P 500

    4.219,14
    +52,69 (+1,26%)
     

Il Tonfo del Future del Dollaro Americano Porta l’Euro Dollaro a Nuovi Rialzi?

·2 minuto per la lettura

Il dollaro USA sta continuando la sua discesa e martedì ha raggiunto i minimi di dicembre 2020. La pressione di vendita del dollaro USA è stata avvertita su tutta la linea delle principali coppe valutarie ma il biglietto verde si è indebolito in particolare contro l’EURO che di conseguenza ha portato l’euro dollaro a raggiungere i massimi di febbraio 2021 e portarsi al di sopra del prezzo psicologico 1.2200. Considerando che l’azione dei prezzi del fiber è la componente più importante dell’indice future del dollaro, ciò ha ampiamente aiutato a rafforzare il ribasso del dollaro USA.

Le prospettive fondamentali dell’euro dollaro

Lo slancio rialzista visto nella giornata di ieri ha confermato la rottura del prezzo psicologico 1.2200, consolidando probabilmente un ulteriore slancio rialzista di breve termine. Gli investitori si aspettavano che la coppia euro dollaro vedesse alcuni scambi laterali intorno a quest’area prima di un altro movimento rialzista, ma la conferma del break-out long potrebbe suggerire una forte prevalenza dei tori considerando anche gli ultimi dati sull’inflazione dell’area EURO sono risultati in linea con le previsioni (1,6%).

Tuttavia, è possibile che il prezzo del fiber si manterrà intorno a 1.2200 e iniziare una breve fase di consolidamento fino a quando ulteriori acquirenti non entreranno nel mercato. I verbali dell’ultimo incontro del FOMC offriranno ulteriori supporti a confermare la tesi introdotta poc’anzi poiché daranno maggiore chiarezza della politica economica della FED dopo le notizie negative riguardo l’NFP e il forte rialzo dell’inflazione (arrivata al 4,2%).

Analisi Tecno-Grafica e previsioni di breve termine dell’euro dollaro

Al momento della scrittura il prezzo dell’euro dollaro è a quota 1.2213, in piena tendenza rialzista (come evidente dal grafico seguente).

La giornata di oggi probabilmente sarà una seduta di consolidamento della posizione rialzista dopo la conferma della chiusura giornaliera al di sopra di 1.2200, un livello psicologico e area di swing ribassista che ha sancito alla fine di febbraio in un allungo dell’Onda 2 intermedia toccando il minimo annuale del fiber a 1.1704. Seguiranno aggiornamenti.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli