Italia markets open in 8 hours 56 minutes
  • Dow Jones

    30.273,87
    -42,45 (-0,14%)
     
  • Nasdaq

    11.148,64
    -27,77 (-0,25%)
     
  • Nikkei 225

    27.120,53
    +128,32 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    0,9888
    -0,0098 (-0,98%)
     
  • BTC-EUR

    20.288,92
    -390,81 (-1,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    456,09
    -2,31 (-0,50%)
     
  • HANG SENG

    18.087,97
    +1.008,46 (+5,90%)
     
  • S&P 500

    3.783,28
    -7,65 (-0,20%)
     

Il topless non spaventa Chiara Ferragni e suo marito Fedez: su Instagram sfida la censura

Chiara Ferragni Fedez topless
Chiara Ferragni Fedez topless

Chiara Ferragni e Fedez, in questo momento in vacanza insieme ai figli a Ibiza, si prendono gioco della censura di Instagram pubblicando uno scatto provocatorio: il topless della celebre influencer. Per aggirare il ban, la Ferragni ha usato un paio di stelline da apporre sul seno.

Chiara Ferragni e Fedez, il topless sfida la censura di Instagram: la vacanza a Ibiza

Per la famiglia dei Ferragnez, composta da Chiara Ferragni, suo marito Fedez e i due figli, le vacanze a Ibiza sono all’insegna del divertimento e del relax.

I due coniugi, ormai imbattibili sui social, mostrano le foto della loro vita, inclusi i piccoli Leone e Vittoria che giocano entusiasti, fino ai party vip con il pilota della Ferrari: Charles Leclerc.

Intanto, per sfidare la censura di Instagram, Fedez posta la foto insieme a Chiara Ferragni che posa in topless. Per evitare il ban, aggiunge ironicamente due stelline gialle sul seno di sua moglie.

I messaggi che inneggiano alla body positivity

Lo scatto postato viene commentato in maniera scherzosa nello stile di Fedez, che usa l’appellativo “tettine” per riferirsi ai seni della Ferragni.

Nonostante la foto sia lontana da volgarità di sorta, l’algoritmo di Instagram è solito censurare in maniera preventiva le nudità. 

Si tratta di una costante a cui l’influencer è ormai abituata, nel tentativo di normalizzare tutte le tipologie di corpo esistenti e lanciare messaggi che promuovano la body positivity.