Italia markets open in 20 minutes
  • Dow Jones

    33.874,24
    -71,34 (-0,21%)
     
  • Nasdaq

    14.271,73
    +18,46 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    28.875,23
    +0,34 (+0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1935
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    27.593,94
    -1.203,30 (-4,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    794,94
    -15,25 (-1,88%)
     
  • HANG SENG

    28.886,03
    +68,96 (+0,24%)
     
  • S&P 500

    4.241,84
    -4,60 (-0,11%)
     

Il tubino con sexy oblò di Elettra Lamborghini ha decisamente catturato la nostra attenzione

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images
Photo credit: Alessandra Benedetti - Corbis - Getty Images

Come Audrey Hepburn nel ruolo di Holly Golightly in Colazione da Tiffany, che indossava quel tubino nero (forse il più famoso di tutti), quello creato da Hubert de Givenchy nel 1961. Nel 1972 Mireille Darc sfoggiò una versione più osé del tubino, creato da Guy Laroche, con apertura sul retro che sfiorava l’inizio del fondoschiena, nel film Alto, biondo…e con una scarpa nera. Negli Anni 80 Diana, Principessa del Galles veniva spesso avvistata con favolosi abiti da cocktail o da sera neri, anche se fu l’abito della ‘vendetta’ del 1994 a suscitare particolare attenzione. Quel design ridotto a qualche metro di tessuto nero conserva ancora oggi un fascino e una sofisticatezza inesauribili. La moda Primavera Estate 2021 è ulteriore conferma di come non si possa fare a meno di questo capo, le cui linee pulite e avvolgenti sono reinterpretate in ottica contemporanea. Oggi a far parlare di sé c'è Elettra Lamborghini che con un magnifico tubino nero con piccolo dettaglio cut out ha catalizzato in un solo abito tutte le tendenze Primavera Estate 2021.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.


Il tubino nero di Elettra Lamborghini è firmato Versace. A un primo sguardo, si percepisce una matrice hollywoodiana, un desiderio di glamour d'altri tempi che sia al contempo adattato alle necessità di oggi. Le spalle si coprono in lunghe maniche, la lunghezza è fin sotto al ginocchio, resa più aggressiva dall'aderenza alle forme del sablé di viscosa. Il modello dal taglio aderente è leggermente drappeggiato lungo il busto e raccolto con un elemento gioiello a forma di anello da cui si intravede la pelle. Il tubino nero di Elettra Lamborghini contrasta così l’estetica iper-femminile con dettagli ribelli. Inarrestabile nella sua pretesa di sobrietà, il little black dress (LBD) è sfacciato nel suo essere sempre nuovo e nella sua capacità di reinventarsi a ogni stagione, di essere adatto a ogni circostanza, abbinabile tanto con l'accessorio casual che con quello più estroso, senza mai essere scontato, banale, né, tantomeno, semplice.

Un passepartout, un capo pratico e versatile, perché aiuta chi lo indossa a sembrare instantaneamente glamorous, o a far sentire semplicemente a proprio agio. Nessun altro colore ha la stessa capacità, e nessun altro indumento ha la sua stessa versatilità. Perché la bellezza del tubino nero è sempre stata proprio questa: è come una tela nera. Elettra Lamborghini ha scelto di abbinare il suo tubino nero a sandali dorati con tacco a spillo e listini che avvolgono il piede. A noi piace immaginarlo abbinato a blazer oversize nero e alti anfibi ton sur ton. Per una versione ancora più audace del little (sexy) black dress.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli