Italia Markets closed

Illa: approvazione della fusione per incorporazione della controllata Nuova Illafor

simone borghi

Il cda di Illa ha approvato la fusione per incorporazione della società interamente controllata Nuova Illafor nella controllante Illa. L’effetto della fusione si avrà dall'ultima delle iscrizioni dell'atto di fusione effettuate presso il Registro delle Imprese di Parma. Le operazioni effettuate da Nuova Illafor saranno però di pertinenza del bilancio di Illa a decorrere dal primo gennaio 2020.

“Il piano industriale approvato ad inizio novembre 2019 – dichiara Pierpaolo Marziali, amministratore delegato di Illa – si basa essenzialmente su tre punti fondamentali: recupero e crescita del business previo riposizionamento del brand e del prodotto stesso; ristrutturazione finanziaria; recupero della marginalità attraverso l’efficientamento produttivo ed organizzativo che passa anche da investimenti importanti per il recupero della competitività. La fusione di Nuova Illafor in Illa è un tassello importante – continua Marziali – proprio nel recupero della marginalità.”