Italia Markets open in 2 hrs 8 mins

Ilva, Codacons: nessun accordo senza indenizzi per le vittime

Sen

Roma, 23 nov. (askanews) - "Nessun accordo tra Governo e ArcelorMittal sarà accettato se non saranno previsti espressamente indennizzi per le vittime dell'inquinamento causato dall'Ilva". Lo afferma il Codacons, commentando i risultati dell'incontro tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e la famiglia Mittal.

"Siamo favorevoli al buon esito delle trattative avviate dal Governo per salvare l'acciaieria e i lavoratori, perché consentirà di portare a termine gli interventi di bonifica previsti dal contratto, ma se si arriverà ad un nuovo accordo con ArcelorMittal questo dovrà prevede espressamente risarcimenti per i cittadini di Taranto che si sono ammalati a causa dell'inquinamento ambientale e per le famiglie delle vittime, questione rimasta finora senza soluzione - afferma il presidente Carlo Rienzi -. In caso contrario il Codacons, nell'ambito del contenzioso legale aperto dinanzi al Tribunale di Milano, si opporrà con qualunque mezzo ad un accordo con l'azienda, nell'esclusivo interesse dei cittadini i cui diritti non stati tutelati né dallo Stato, né dalla famiglia Mittal".