Italia Markets closed

Ima cede partecipazione nell'indiana Hassia Packaging per 3,1 mln, minusvalenza di 1,5 mln

Valeria Panigada

Ima ha sottoscritto un accordo, soggetto ad alcune condizioni sospensive, per la cessione dell’intera partecipazione detenuta nell'indiana Hassia Packaging. La quota verrà venduta alla tedesca Rovema GmbH. Il prezzo di vendita, fissato a 3,1 milioni di euro, verrà pagato interamente al closing, previsto entro la fine di luglio, e comporterà una minusvalenza di circa 1,5 milioni di euro per Ima.

Hassia India produce macchine a basso costo per formare, riempire e sigillare e per confezioni monodose per prodotti alimentari, detergenti, chimici e cosmetici, principalmente per il mercato asiatico e africano. Nel 2019 ha registrato circa 5 milioni di euro di ricavi e un utile netto di circa 0,3 milioni.