Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.872,79
    -107,53 (-0,32%)
     
  • Nasdaq

    12.941,43
    +3,31 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.942,14
    -280,63 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,0094
    -0,0086 (-0,85%)
     
  • BTC-EUR

    23.134,18
    -258,58 (-1,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    557,32
    -0,41 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    19.763,91
    -158,54 (-0,80%)
     
  • S&P 500

    4.271,64
    -2,40 (-0,06%)
     

Immediapress/Salve (LE) - Dai gazebo Vip a 1000€ al giorno, al noleggio “un ombrellone e due lettini a 10€”; così “L’ultima spiaggia - La Padula Beach Club” spegne la polemica sul caro prezzo

(Adnkronos) - L’iniziativa di un gruppo di imprenditori baresi per un Turismo accessibile con spiagge libere attrezzate e scenografiche, ma anche tanto intrattenimento in rampa di lancio per una costa che guarda a modelli sempre più ‘cool’

Salve (LE), 20/7/22. L’estate, si sa, è sinonimo di vacanze e relax ed è indubbiamente il mare a farla da padrone; la Puglia è sicuramente una delle mete più ambite per chi vuole stupirsi di fronte alle meraviglie di una natura selvaggia ed incontaminata: stiamo parlando delle splendide spiagge delle Marine di Salve, meglio denominate come "Maldive del Salento", situate nella parte sud-est del Salento meridionale, lungo la Costa Jonica tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca. Meta ambita da turisti italiani e stranieri, che la prediligono per l’acqua limpida e cristallina, le fiorenti dune di sabbia fine e dorata ed i tramonti mozzafiato.

Cercare un posto all’ombra da queste parti sembra però non essere più una soluzione abbordabile: la forte polemica è infatti sotto i riflettori roventi di questa estate 2022 a causa dei prezzi esorbitanti applicati da alcuni lidi che offrono gazebi in prima fila anche ad oltre mille euro.

Per ovviare a questa incresciosa situazione ed accogliere nel migliore dei modi le decine di migliaia di turisti italiani e stranieri, soprattutto nel periodo estivo e in particolare nel mese di agosto, si sta adoperando un gruppo di imprenditori baresi che ha pensato di proporre un servizio ‘all inclusive’, a prezzi accessibili per tutte le tasche per la L’ultima spiaggia - La Padula Beach Club.

Di fatto, già nel suo esordio di luglio, L’ultima spiaggia - La Padula Beach Club ha aperto a tutti i turisti, pensando a delle soluzioni di accessibilità e fruibilità allargate, prevedendo, ad esempio, la possibilità di noleggiare ombrelloni e lettini a prezzi calmierati che vanno dai 10 ai 20 euro, con parcheggio custodito.

L’obiettivo, ribadiscono gli imprenditori, è quello di promuovere il territorio attraverso azioni mirate che includano, oltre ai servizi di balneazione, una serie di eventi finalizzati al rilancio di un turismo intelligente che, da un lato sensibilizza e rende più rispettosi verso la bellezza dei luoghi attraverso un’infinità di variabili: natura, clima, cucina, tradizioni e, non da ultimo, l’accoglienza della gente. Dall’altro canto punta ad incentivare ‘dinamicità’ e varietà, grazie ad eventi e spettacoli di intrattenimento. Per il prossimo mese si pensa già, come hanno anticipato gli organizzatori, ad una serie di appuntamenti afterhours sulla spiaggia con dj di rilievo internazionale, questo è il trend in ascesa, per una costa che guarda a modelli sempre più ‘cool’.

Una vision grandangolare va a soddisfare le molteplici e diverse esigenze di un turismo sempre più attento e diversificato. La sinergia tra gli imprenditori locali metterà a frutto l’esperienza di quest’anno con l’obiettivo di migliorare ulteriormente i servizi ed attivare un percorso di riqualificazione del territorio in termini sia di accessibilità che di intrattenimento per un luogo, le "Maldive del Salento", che si propone come un caleidoscopio di potenzialità, racchiuse un fazzoletto di chilometri, pronte per sedurre i viaggiatori più curiosi.

Immediapress è un servizio di diffusione di comunicati stampa in testo originale redatto direttamente dall'ente che lo emette. L'Adnkronos e Immediapress non sono responsabili per i contenuti dei comunicati trasmessi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli