Italia markets open in 4 hours 5 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.818,63
    -45,69 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1906
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • BTC-EUR

    42.505,39
    +530,61 (+1,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.022,82
    +79,65 (+8,44%)
     
  • HANG SENG

    28.648,78
    -449,51 (-1,54%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

Imprese, Confindustria Vicenza: tira ancora l’export ue

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Vicenza, 22 feb. (askanews) - In provincia di Vicenza cala dell'1% il mercato interno, ma l'export UE tira la volata: +2,6%. I dati sono stati rilevati dall'analisi congiunturale di Confindustria Vicenza per l'ultimo trimestre 2020.

"Ancora una volta è l'Europa che ci salva, confermando come Vicenza sia di diritto parte integrante delle principali catene del valore continentale e che, come conseguenza, si confermi di gran lunga come la prima provincia per export pro capite d'Italia - questo il commento del Presidente di Confindustria Vicenza Luciano Vescovi -. In quest'anno difficilissimo abbiamo dimostrato come l'apertura verso l'estero e il confronto con le principali realtà manifatturiere del mondo siano le condizioni che ci permettono di essere competitivi anche quando le condizioni sono estreme. Ora, per una ripartenza vera, conterà la velocità del piano vaccinale a livello nazionale ma anche globale, perché non siamo un'isola. E poi conterà un uso dei fondi del recovery plan che aiuti le aziende ad investire in competenze e tecnologia nonché a poter cambiare quando serve, dove serve, esattamente come ha detto Mario Draghi nel suo discorso alle camere".