Italia Markets closed

Imprese: Pmi day, per promuovere made in Italy tra giovani studenti Usa

webinfo@adnkronos.com

Il Pmi day, la giornata nazionale delle piccole e medie imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria per promuovere tra i giovani studenti americani la diffusione della cultura d’impresa made in Italy, cresce ancora negli Stati Uniti grazie alla partnership con la Miami scientific Italian Community e le piccole, medie imprese italiane operanti in Usa. In questa edizione, in occasione di ciascun evento del Pmi day, sarà dedicato un tributo a Giorgio Squinzi, presidente della Mapei ed ex presidente di Confindustria, scomparso recentemente. 

Il Pmi day, negli Stati Uniti, coinvolge l'ambasciata d’Italia a Washington ed è realizzato con il patrocinio del ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale e, oltre al contributo della Miami scientific italian community, è promosso in collaborazione con Issnaf (Italian scientists and scholars in north america foundation), Mayac e Odli (Organization for the development of italian studies), AbroadTo the community of italian companies e orgoglio Brescia. 

L’iniziativa, coordinata da Stefano Zapponini, consigliere di presidenza di Piccola Industria Confindustria e membro dell’International advisory board della Miami scientific italian community, è inserita nella Settimana della cultura d’impresa organizzata da Confindustria e promossa dalla Commissione Ue all’interno della Settimana europea delle pmi. 

"Abbiamo scelto - ha commentato Fabio De Furia, presidente della Miami Scientific italian community presente allo stabilimento Mapei di Fort Lauderdale, in Florida - di dedicare in ogni evento del Pmi day in Usa un piccolo tributo a Giorgio Squinzi, un amico, una persona perbene, di grandi capacità e dotato di grande umanità che ha saputo rendere la sua azienda leader nel mercato, innovare i prodotti, tenere sempre aperto e costruttivo il dialogo con i lavoratori".  

"Un imprenditore - sottolinea - capace e lungimiramte che è stato protagonista della storia recente dell'industria italiana e che, con il suo esempio, può simboleggiare lo spirito di questa iniziativa e ben rappresentare per i giovani studenti americani un modello a cui ispirarsi per diventare protagonisti dell’economia globalizzata di oggi e nel prossimo futuro".