Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.150,58
    +181,06 (+0,60%)
     
  • Nasdaq

    12.442,88
    +65,70 (+0,53%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,33
    +0,69 (+1,51%)
     
  • BTC-EUR

    15.658,25
    -197,89 (-1,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    373,13
    -6,11 (-1,61%)
     
  • Oro

    1.839,40
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,2152
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    3.690,44
    +23,72 (+0,65%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9010
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0815
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,5527
    -0,0090 (-0,58%)
     

In 50 per film porno, blitz della polizia: "Violate regole anti-Covid"

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

Volevano girare un film porno e hanno invitato 50 persone a partecipare a una grande orgia. Per questo la polizia nazionale spagnola ha denunciato tre persone, tra cui il produttore di film hard Ignacio Allende Fernández, conosciuto come Torbe, per aver organizzato un evento che violava le regole anti-Covid.

GUARDA ANCHE: Covid-19 e il sesso a pagamento: si riaccendono le luci rosse di Amsterdam

La vicenda è avvenuta mercoledì nel quartiere di San Blas-Canillejas, a Madrid. In piena pandemia Covid, i tre denunciati avevano fatto girare un opuscolo pubblicitario che invitava le persone a partecipare all’evento orgiastico. Gli agenti, venuti a conoscenza dell'invito, si sono presentati all'appuntamento sorprendendo una cinquantina di persone intente in varie pratiche sessuali. Altri uomini erano in coda, in attesa di entrare.

La polizia ha sgomberato e sigillato l'edificio, e denunciato i tre organizzatori per disobbedienza e resistenza all'autorità per gravi violazioni delle norme anti-Covid.

GUARDA ANCHE: Coronavirus, come vivere il sesso in quarantena