Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.329,75
    -582,06 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    14.569,37
    -324,38 (-2,18%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1337
    -0,0074 (-0,65%)
     
  • BTC-EUR

    36.702,85
    -986,92 (-2,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    992,35
    -17,04 (-1,69%)
     
  • HANG SENG

    24.112,78
    -105,25 (-0,43%)
     
  • S&P 500

    4.582,04
    -80,81 (-1,73%)
     

Incidente stradale a Onore, auto si schianta e si ribalta: morto un uomo di 84 anni

·1 minuto per la lettura
Incidente sul lavoro
Incidente sul lavoro

Tragedia a Onore, comune in provincia di Bergamo, dove nella giornata di mercoledì 1 dicembre 2021 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad un uomo di 84 anni. Schiantatosi prima contro un’auto per poi ribaltarsi, per lui non c’è stato nulla da fare.

Incidente stradale a Onore

I fatti hanno avuto luogo nel tardo pomeriggio sulla provinciale in località Ombregno. Secondo le prime ricostruzioni Giovanni Migliorati, questo il nome della vittima, stava viaggiando a bordo della sua Fiat Panda in direzione Clusone quando all’improvviso, per cause ancora da accertare, sarebbe finito sulla corsia opposta scontrandosi con un’altra vettura.

Un impatto violento a seguito del quale l’auto si è ribaltata terminando la sua corsa sulla corsia verso Clusone, dove avrebbe urtato un’altra vettura. Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno purtroppo potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo: le ferite da lui riportate si sono infatti rivelate troppo gravi e hanno vanificato ogni tentativo di rianimazione da parte degli operatori. Ferite altre tre donne che viaggiavano a bordo delle altre due auto.

Incidente stradale a Onore: ipotesi malore

Presenti sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, che hanno isolato l’area interessata per svolgere i rilievi e ricostruire la dinamica dell’accaduto. Stando ai primissimi accertamenti, l’uomo potrebbe aver perso il controllo della sua auto a causa di un malore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli