Italia markets closed

Incontro Dipe, Benessere Italia: focus agenda 2030 e Green Deal

Red

Roma, 30 giu. (askanews) - Incontro oggi organizzato dal DIPE (Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica) con la partecipazione della Cabina di Regia "Benessere Italia" della Presidenza del consiglio dei ministri.

In primo luogo una finalit conoscitiva con riguardo alle rispettive attivit di interesse comune. La Prof.ssa Filomena Maggino a capo della Cabina di Regia sul Benessere ha illustrato le attuali attivit che si stanno sviluppando da tempo sul tema del Bes, soprattutto ribadendo il fatto che altri Paesi ci guardano come best practice, ufficialmente riconosciuti dall'OCSE, come soggetti che dovranno designare le nuove linee guida per una governance nell'ottica di una sostenibilit e resilienza del Paese.

Il Dott. Mario Antonio Scino a capo del DIPE, ha invece rappresentato le principali attivit degli Uffici del Dipartimento, del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici (NUVV), quale organo tecnico del Dipartimento, e della Cabina di Regia Strategia Italia. Un primo tema di analisi comune stato quello riguardante lo stato di implementazione nel nostro Paese dell'Agenda ONU 2030 e il perseguimento degli Obiettivi dello Sviluppo sostenibile. In tale contesto si posta l'attenzione alle questioni concernenti l'attuazione dell'Obiettivo 16 che richiede lo sviluppo di istituzioni efficaci, responsabili e trasparenti a tutti i livelli nonch la promozione di leggi e politiche per uno sviluppo sostenibile.

L'implementazione dell'Agenda 2030 uno dei temi individuati dal NUVV all'interno delle attivit di approfondimento, studio e proposta nel nuovo piano di lavoro per il 2020-2021. Un secondo tema affrontato riguarda gli indicatori BES e le relative attivit di analisi e approfondimento, anche in relazione al coinvolgimento delle altre istituzioni, enti o altri soggetti. Infine verr valutata l'opportunit di collaborare all'organizzazione di seminari / incontri / studi sull'evoluzione degli orientamenti internazionali e comunitari relativi all'attuazione dell'Agenda 2030 e del Green Deal europeo.