Italia markets close in 1 hour 48 minutes
  • FTSE MIB

    26.853,71
    +47,52 (+0,18%)
     
  • Dow Jones

    35.659,59
    +168,90 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.300,68
    +64,84 (+0,43%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • Petrolio

    82,11
    -0,55 (-0,67%)
     
  • BTC-EUR

    52.929,41
    +1.769,23 (+3,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.483,25
    +63,87 (+4,50%)
     
  • Oro

    1.811,20
    +12,40 (+0,69%)
     
  • EUR/USD

    1,1643
    +0,0036 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    4.573,30
    +21,62 (+0,47%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.220,69
    -0,19 (-0,00%)
     
  • EUR/GBP

    0,8453
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0660
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4380
    +0,0040 (+0,28%)
     

Incontro Draghi-Sbarra, i temi sul tavolo

·1 minuto per la lettura

Lavoro, riforme economiche ma soprattutto un nuovo e moderno patto sociale, rivendicato da tempo. Sono stati questi, a quanto apprende l'Adnkronos, alcuni dei temi al centro dell'incontro tra il premier Mario Draghi e il leader Cisl, Luigi Sbarra. Poco più di un'ora di confronto per ridare luce a quella richiesta di apertura di dialogo a tutto campo che già unitariamente i leader di Cgil, Cisl e Uil avevano perorato in una lettera unitaria inviata al premier il 1 settembre scorso. Ma anche per tornare a sollecitare una concertazione di ampio respiro tra governo, imprese e sindacati sul modello dei grandi accordi degli anni novanta con cui gestire i nodi della ripartenza economica che si affaccia all'orizzonte e affrontare i temi più urgenti: dalla riforma fiscale a quella delle pensioni, dalla riforma della scuola e della Pa alla riforma degli ammortizzatori sociali e delle politiche attive, dalle scelte di politica industriale al rafforzamento dello stato sociale che sia in grado, per effetto degli investimenti previsti nel Pnrr, di realizzare nuove filiere produttive e di servizi sociali e di creare lavoro stabile con particolare attenzione ai giovani e alle donne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli