Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.543,96
    -300,44 (-1,08%)
     
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.124,28
    -364,82 (-1,28%)
     
  • Petrolio

    84,27
    +2,15 (+2,62%)
     
  • BTC-EUR

    37.598,96
    -752,50 (-1,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.037,76
    +12,03 (+1,17%)
     
  • Oro

    1.817,30
    -4,10 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1416
    -0,0044 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.383,32
    -46,48 (-0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.272,19
    -43,71 (-1,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8340
    -0,0014 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0431
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4328
    -0,0003 (-0,02%)
     

Indagine di Altroconsumo: "Due italiani su tre sarebbero favorevoli al vaccino obbligatorio"

·2 minuto per la lettura
vaccino
vaccino

Covid, indagine di Altroconsumo svolta su più di mille italiani tra i 18 e 74 anni: “Due terzi degli italiani favorevoli al vaccino obbligatorio”.

Covid, indagine di Altroconsumo: i favorevoli al vaccino obbligatorio

Dallo studio che ha coinvolto 1000 intervistati emergono alcuni dati interessanti. Secondo l’indagine di Altroconsumo infatti sarebbero circa due italiani su tre i favorevoli al vaccino obbligatorio. Tuttavia non mancano i timori, soprattutto verso la terza dose sul vaccino ai più giovani: meno della metà dei genitori con figli under 12 sono propensi a vaccinarli e il 23% dichiara che non intende farlo.

Covid, indagine di Altroconsumo: chi non vuole vaccinarsi

Osservando l’inchiesta di Altroconsumo ci si accorge che emerge una forte polarizzazione, soprattutto tra chi non è vaccinato e non intende farlo. L’82% di chi ha risposto all’indagine al 15 novembre era già vaccinato con ciclo completo, ma di quelli solo il 2% ha fatto anche la terza dose. Il 6% ha fatto solo la prima dose, mentre l’11% non si è vaccinato affatto. Tra questi chi è vaccinato ha un più alto livello di istruzione e una migliore situazione economica rispetto a chi non lo è.

Covid, indagine di Altroconsumo: le motivazioni per non vaccinarsi

Ma perché alcuni hanno deciso di non vaccinarsi? Altroconsumo ha indagato anche su questo. Il 51% non ritiene i vaccini sicuri, mentre il 38% non li ritiene efficaci. Il 22% dice di non essersi vaccinato perché non appartenente a una categoria a rischio. Da sottolineare anche che il 45% non crede nella buona fede di chi lavora per approvare i vaccini e altrettante persone credono che ci siano degli interessi politici ed economici nascosti. Numeri importanti per il Green pass, quasi 9 italiani su 10 lo possiedono. Il 53% dei possessori della certificazione verde si sente più sicuro a circolare da quando questa misura è stata introdotta, mentre il 33% ha opinione contraria, il 22% si dice incerto.

Covid, indagine di Altroconsumo: l’obbligo vaccinale

Fra tutti gli intervistati il 65% è favorevole all’obbligo vaccinale per tutti gli adulti. La percentuale scende se si parla di obbligo esteso anche ai minori tra i 12 e 17 anni (42%). Scende ancora di più se si parla dei bambini sotto i 12 anni, solo il 31% è d’accordo ad estendere l’obbligo vaccinale anche a loro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli