Italia Markets closed

Inflazione: torna a salire carrello della spesa, stangata da 352 euro per coppia con due figli

Titta Ferraro

Secondo i dati provvisori di marzo resi noti oggi dall'Istat, l’inflazione registra un aumento dello 0,9% su base annua, mentre il carrello della spesa passa da -0,6% di febbraio a +1,1%. "Purtroppo risalgono i prezzi del carrello della spesa. Una pessima notizia per la massaia cha va tutti i giorni al mercato. Finisce, infatti, l'effetto dovuto ai prezzi dei vegetali freschi che a febbraio erano crollati del 4,6% in un solo mese e del 21,4% su base annua e che invece ora rincarano dello 0,6% su febbraio, attenuando la flessione annua", afferma Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori.

"L'inflazione a +0,9%, per una coppia con due figli, la famiglia tradizionale di una volta, significa avere una maggior spesa annua complessiva di 352 euro, 172 euro per i beni ad alta frequenza di acquisto, ma 85 euro se ne vanno per il solo carrello della spesa, ossia per gli acquisti di tutti i giorni. Mentre per la coppia con 1 figlio, la tipologia di nucleo familiare ora più diffusa in Italia, la stangata è di 324 euro su base annua, ma 78 sono destinati alle compere di tutti i giorni" conclude Dona.