Italia Markets closed

Infrastrutture, al Mit tavolo tecnico su cantieri siciliani

Fgl

Roma, 26 set. (askanews) - Si è tenuto oggi al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il tavolo tecnico sulle crisi dei cantieri siciliani cui hanno partecipato i vertici di Anas, CMC, Integra e rappresentanti del comitato dei creditori di CMC con il vice ministro Giancarlo Cancelleri.

"È stato un incontro dal forte spirito collaborativo con l'interesse comune di passare a risvolti concreti per una risoluzione definitiva delle difficoltà che hanno portato allo stato attuale" dichiara Cancelleri "è chiaro a tutti che tutelare le imprese creditrici e completare opere così fondamentali per l'isola sono gli obiettivi principali dell'intera interlocuzione tra le parti".

Già nei prossimi giorni, annuncia il Mit, Anas provvederà a formalizzare il pagamento per la fornitura delle barriere, questo darà il via ai lavori di completamento dei tratti che precedono e succedono la galleria di San Giuliano sulla 640 Caltanissetta Agrigento.

"Questa è un'ottima notizia frutto di un lavoro di coordinamento fra le parti, nel prossimo incontro cercheremo la migliore soluzione per l'abbattimento e la ricostruzione del vecchio viadotto San Giuliano ed il rifacimento della via Borremans".

Il Mit rende noto infatti che è già stato fissato un altro incontro al quale sarà presente anche la Ministra De Micheli, la quale è stata aggiornata dal viceministro Cancelleri in una lunga telefonata e che ha mostrato grande interesse a seguire e raggiungere la risoluzione delle crisi dei cantieri della Palermo-Agrigento e della SS640.