Italia Markets open in 8 hrs 50 mins

Infrastrutture, Toti: Gronda scomparsa da agenda governo

Fos

Genova, 22 mag. (askanews) - "La parola Gronda scomparsa dall'agenda del governo giallo-rosso che dietro al virus nasconde o rinvia i problemi della Liguria, che per prepotentemente stanno tornando a galla, come quello della carenza infrastrutturale e della sicurezza delle nostre autostrade". Lo scrive su Facebook il governatore della Liguria, Giovanni Toti.

"Il casello di Genova Est in entrata e in uscita - sottolinea Toti - chiuso al traffico sulla A12 da questa mattina e riaprir luned, grazie alla nostra pressione su Autostrade. Sono chiuse contemporaneamente 18 gallerie e si viaggia su una corsia sola nella maggior parte della rete autostradale per lavori. La sicurezza deve venire prima di tutto ma siamo molto preoccupati per questa situazione, soprattutto alla vigilia della riapertura dei confini".

"Per questo - spiega il governatore ligure - abbiamo chiesto a chi ha competenza un incontro urgente e gi all'inizio della prossima settimana si svolgeranno una riunione in Regione con l'amministratore di Autostrade e una in prefettura alla quale parteciper anche un rappresentante del Ministero delle Infrastrutture. E ne parleremo anche con il ministro De Micheli, che il 30 sar a Genova per l'inaugurazione dei lavori dello scolmatore del Bisagno".

"Chiederemo - conclude Toti - un piano chiaro dei lavori e delle chiusure. Come possibile essere arrivati a questa situazione dopo aver avuto 3 mesi a disposizione per la messa in sicurezza della rete autostradale? E che fine ha fatto la famosa agenzia Ansfisa che doveva programmare meglio gli interventi e i controlli? Senza dimenticare che a 40 giorni dal crollo del ponte di Albiano Magra ancora tutto fermo".