Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.308,88
    +267,29 (+1,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Infratel, al via i voucher per la connettività Fase I

Red
·2 minuto per la lettura

Roma, 9 nov. (askanews) - Nei tempi stabiliti dal Comitato Banda Ultralarga parte l'erogazione dei voucher per la connettività Fase I. I cittadini con ISEE inferiore a euro 20.000 potranno utilizzare i voucher (fino a 500 euro) per l'acquisto di servizi di connettività a banda ultralarga e un tablet o pc. Per accedere al voucher i cittadini possono rivolgersi direttamente ad uno degli operatori accreditati che hanno presentato offerte approvate da Infratel Italia nei termini stabiliti in vista del lancio di oggi. Nei prossimi giorni ulteriori operatori accreditati renderanno disponibili le proprie offerte per i cittadini. Infratel Italia, che gestisce la misura agevolativa su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico, proseguirà la valutazione delle offerte presentate dagli operatori accreditati e fornirà aggiornamenti quotidiani sui propri siti istituzionali. "Quello di oggi è un primo passo nella giusta direzione ma ce ne dovranno essere altri: nei prossimi mesi, infatti, abbiamo previsto la possibilità di erogare voucher per imprese e per famiglie con Isee fino a 50 mila euro", ha dichiarato il sottosegretario allo Sviluppo economico, con delega alla Banda Ultra Larga, Gian Paolo Manzella. "Il nostro obiettivo è duplice: puntare all'avanzamento della banda ultralarga e, allo stesso tempo, alla sua crescente diffusione nel sistema economico e sociale del Paese. Sono passaggi imprescindibili su cui costruire la nostra futura competitività e la nostra coesione: da affrontare", ha concluso Manzella "con grande determinazione e lavoro di squadra". "L'avvio della fase I del piano voucher per la connettività a poco più di un mese dalla pubblicazione del Decreto ministeriale relativo alla misura segna un momento importante nelle politiche pubbliche di sostegno alla digitalizzazione del Paese. Ad oggi diversi operatori hanno presentato offerte commerciali e nei prossimi giorni la platea di offerenti si amplierà sicuramente" commenta l'amministratore delegato di Infratel Italia Marco Bellezza. "Il rispetto dei tempi stabiliti dal Comitato Banda Ultralarga è stato possibile grazie ad una collaborazione sinergica tra Ministero dello Sviluppo Economico, Conferenza delle Regioni, Comitato Banda Ultralarga, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Fondazione Ugo Bordoni e Infratel Italia, soggetto attuatore della misura. Desidero ringraziare - conclude l'amministratore delegato di Infratel Italia Marco Bellezza - i dipendenti e collaboratori di Infratel Italia che in queste settimane hanno profuso ogni sforzo per attivare questa misura importante per il Paese e le tante famiglie interessate".