Italia markets close in 7 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    23.220,76
    -44,10 (-0,19%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    59,83
    -0,81 (-1,34%)
     
  • BTC-EUR

    40.882,93
    +1.782,64 (+4,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    987,24
    +0,59 (+0,06%)
     
  • Oro

    1.719,60
    -3,40 (-0,20%)
     
  • EUR/USD

    1,1996
    -0,0064 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.702,02
    -4,60 (-0,12%)
     
  • EUR/GBP

    0,8653
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CHF

    1,1024
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,5227
    -0,0005 (-0,03%)
     

Inps: calano del 30% le assunzioni private nei primi 11 mesi del 2020

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Nel corso degli undici mesi del 2020 le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.755.000 (-30% sullo stesso periodo del 2019) anche per gli effetti legati all'emergenza da Covid-19. Il calo ha riguardato soprattutto i contratti a termine. Così rivela l’Inps nel consueto Osservatorio sul precariato secondo cui le cessazioni negli 11 mesi sono state 5.051.000 (-20%) e la variazione netta negli 11 mesi è stata negativa per 295.696 posti di lavoro. Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la differenza tra quelli registrati nel mese rispetto a quelli di novembre 2019 è negativo per 664.000 unità.