Italia markets open in 4 hours 51 minutes
  • Dow Jones

    33.815,90
    -321,41 (-0,94%)
     
  • Nasdaq

    13.818,41
    -131,81 (-0,94%)
     
  • Nikkei 225

    29.030,48
    -157,69 (-0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,2025
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    42.333,61
    -3.168,94 (-6,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.155,28
    -87,78 (-7,06%)
     
  • HANG SENG

    29.001,97
    +246,63 (+0,86%)
     
  • S&P 500

    4.134,98
    -38,44 (-0,92%)
     

Inps su reddito e pensione di Cittadinanza: oltre 1 mln i nuclei familiari beneficiari, pari a 2,3 mln di persone

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Oltre 1 milione di nuclei familiari ha beneficiato nel mese di febbraio del reddito di cittadinanza o della pensione di Cittadinanza, con 2,3 milioni di persone coinvolte e un importo medio a nucleo pari a 564 euro. Lo rende noto l'Inps che ha presentato l'osservatorio reddito e pensione di cittadinanza, spiegando che la diminuzione del numero dei nuclei rispetto al mese precedente risente dell’aggiornamento della dichiarazione sostitutiva unica (DSU), indispensabile per poter proseguire con l’erogazione del beneficio, che può essere stata presentata in ritardo o aver provocato la decadenza del beneficio. Una analoga flessione, spiega ancora l'istituto, era stata registrata anche lo scorso anno, nello stesso periodo, influenzata appunto dai termini di presentazione delle nuove dichiarazioni. La provincia che in assoluto a febbraio ha avuto più nuclei beneficiari (143mila, pari al 14% del totale, con un importo medio a nucleo di 655 euro) è stata Napoli, a seguire Roma (68mila, pari al 7% del totale e un importo medio di 538 euro) e Palermo (63mila, pari al 6% del totale e un importo medio di 656 euro).