Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.254,25
    -429,49 (-1,45%)
     
  • Nasdaq

    10.739,96
    -311,68 (-2,82%)
     
  • Nikkei 225

    26.422,05
    +248,07 (+0,95%)
     
  • EUR/USD

    0,9788
    +0,0049 (+0,50%)
     
  • BTC-EUR

    19.683,50
    -282,02 (-1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    440,80
    -5,18 (-1,16%)
     
  • HANG SENG

    17.165,87
    -85,01 (-0,49%)
     
  • S&P 500

    3.644,20
    -74,84 (-2,01%)
     

Inter, senti Romelu Lukaku: "In un anno si sono dimenticati di cosa sono capace"

Lukaku
Lukaku

Romelu Lukaku è tornato in Italia, è tornato all’Inter, e non ha alcuna intenzione di scherzare. È questo che trapela dalle ultime dichiarazioni rilasciate dal forte attaccante belga, che ha parlato anche del suo fallimento nell’ultima stagione giocata in maglia Chelsea in Inghilterra.

Inter, le parole di Romelu Lukaku: “In un anno si sono dimenticati di cosa sono capace”

Ha cambiato il suo nuero di maglia, dalla 9 alla 90, ma per il resto Romelu Lukaku promette ai tifosi interisti di essere ancora quello che avevano ammirato due stagioni fa. L’attaccante belga che era passato, dopo lo scudetto vinto dalla squadra allora allenata da Conte, al Chelsea di Tuchel, con la squadra inglese non ha certo dimostrato tutto il suo valore. Il belga, intervistato da ‘Dazn‘, ha raccontato quasi infastidito:La stagione al Chelsea mi ha dato una motivazione in più per fare ancora meglio di prima. In un anno tutti hanno dimenticato cosa sono capace di fare in campo, è una sorta di rabbia che ho dentro di me.”

Inter, obiettivo scudetto: Lukaku non si nasconde

Big Rom, durante tutta l’intervista, ha sottolienato come non contino nulla in una squadra come l’Inter, il numero di gol e gli obiettivi personali. L’attaccante ha un solo vero obiettivo in testa, quello di tornare a scucire il tricolore dal petto dei cugini del Milan:Tutti insieme speriamo di fare meglio dell’anno scorso e di portare qualcosa a casa.”