Italia markets close in 17 minutes
  • FTSE MIB

    23.098,33
    +51,56 (+0,22%)
     
  • Dow Jones

    31.300,27
    +30,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    12.963,80
    -33,96 (-0,26%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,11
    -628,99 (-2,13%)
     
  • Petrolio

    64,43
    +3,15 (+5,14%)
     
  • BTC-EUR

    41.112,04
    -1.486,11 (-3,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    993,51
    +6,30 (+0,64%)
     
  • Oro

    1.718,30
    +2,50 (+0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,2047
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    3.821,25
    +1,53 (+0,04%)
     
  • HANG SENG

    29.236,79
    -643,63 (-2,15%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.706,61
    -6,17 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    -0,0035 (-0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,1144
    +0,0050 (+0,45%)
     
  • EUR/CAD

    1,5181
    -0,0081 (-0,53%)
     

Inter, si va verso una rivoluzione sulla sinistra: tre nomi per Conte

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

Archiviata la gran vittoria sulla Juventus che ha rilanciato ancora di più le chance scudetto dell'Inter, per il club nerazzurro è tempo di pensare al mercato, nonostante i problemi societari e il diktat arrivato dalla presidenza che ha imposto uno stop agli acquisti per questa sessione di gennaio.

Marcos Alonso | Richard Heathcote/Getty Images
Marcos Alonso | Richard Heathcote/Getty Images

Per la prossima estate, però, Beppe Marotta e Antonio Conte hanno le idee chiare. Da rinforzare c'è la fascia sinistra, visto che su quella destra Achraf Hakimi è il padrone incontrastato. Sul lato opposto Ashley Young e Ivan Perisic, oltre a Matteo Darmian (anche se l'ex Parma è l'alternativa del marocchino) faticano a trascinare, invece Aleksandar Kolarov è visto principalmente come - terzo -centrale di difesa. L'ex Manchester United ha 35 anni e il contratto in scadenza a giugno, mentre il croato gioca in un ruolo non suo e partirà a fine stagione. Ecco perché il primo rinforzo arriverà proprio sulla sinistra.

Robin Gosens | Jonathan Moscrop/Getty Images
Robin Gosens | Jonathan Moscrop/Getty Images

E presumibilmente sarà un investimento economicamente importante visti i nomi sul taccuino di mercato di Marotta e Ausilio. In cima alla lista ci sono i due esterni del Chelsea Marcos Alonso ed Emerson Palmieri ma - rivela Calciomercato.com - non si deve escludere un nuovo ritorno di fiamma per l'esterno dell'Atalanta Robin Gosens, per cui l'Inter ha già fatto un tentativo negli scorsi mesi. Più difficile Junior Firpo, ora nel mirino del Milan.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.