Italia Markets open in 3 hrs 44 mins

Interpump firma una nuova acquisizione: Reggiana Riduttori entra nel gruppo

Daniela La Cava

Ancora shopping per Interpump. Il gruppo di Sant'Ilario d'Enza ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolante in forza del quale l’intero capitale di Reggiana Riduttori entrerà a far parte del gruppo Interpump, attraverso uno scambio azionario. Nella nota si legge che l’operazione, il cui closing è previsto entro la fine del 2019 e subordinato all’esito positivo delle procedure di due diligence, costituirà un radicale ampliamento di orizzonte delle attività del settore trasmissioni di Interpump, già leader mondiale nella produzione di prese di forza (PTO) per l’oleodinamica mobile.

Interpump, a fronte del 100% del capitale sociale di Reggiana Riduttori, cederà 3.800.000 azioni ordinarie prelevate dal portafoglio di azioni proprie e valorizzate al prezzo ufficiale di venerdì 20 settembre pari a 28,74 euro, oltre ad un conguaglio da calcolarsi facendo riferimento all’enterprise value concordato di 125 milioni di euro.

Reggiana Riduttori dichiara per l’esercizio 2018 un fatturato consolidato pari a 88 milioni di euro, con un Ebitda pari al 20% del fatturato. I dati al 31 luglio 2019 evidenziano una crescita organica nell’intorno

dell’8%.